Monza gara 1 Markus Pommer Super Nova vince dalla pole position

Monza gara 1 Markus Pommer Super Nova vince dalla pole position


Markus Pommer conquista la vittoria al termine della prima corsa disputata dall’Auto GP sul tracciato di Monza. Il tedesco della Super Nova, che aveva ottenuto la pole position nelle qualifiche di ieri, ha mantenuto la leadership dal via, andando a precedere sotto la bandiera a scacchi Tamas Pal Kiss (Zele Racing). Dopo una difficile qualifica l’ungherese ha optato per una strategia che prevedesse il pit-stop anticipato rispetto agli avversari. Completa il podio invece, per la prima volta, Michela Cerruti. La pilota romana, milanese d’adozione, ha portato così la seconda vettura Super Nova sul podio, al termine di un’entusiasmante battaglia con Andrea Roda (Virtuosi UK).

Quinta posizione per Michele La Rosa (MLR71 by Euronova) che ha preceduto sulla linea del traguardo il rientrante Francesco Dracone (Super Nova), Giuseppe Cipriani (Ibiza Racing Team) e Kevin Giovesi (Eurotech). Il lombardo ha accusato un problema di fissaggio alla ruota posteriore sinistra durante il pit-stop che lo ha visto scivolare in classifica, quando occupava la seconda piazza. Al team è poi stata inflitta una sanzione di 500€ per un’irregolarità relativa al pit-stop, in cui vi era un numero di persone superiore a quello permesso da regolamento ad operare sulla macchina.

Entra in zona punti, al suo esordio in Auto GP, Samin Gomez (Zele Racing) che ha tagliato il traguardo davanti a Yoshitaka Kuroda (Euronova). Il giapponese è dovuto rientrare per cambiare un pneumatico a causa di una foratura rimediata durante un contatto mentre lottava per il quarto posto. Yoshitaka è poi stato penalizzato di 25 secondi come commutazione di un drive-through penalty per non aver rallentato in regime di bandiere gialle. Sfortunato anche il compagno, Shinya Michimi, che in battaglia per la medesima piazza ha dovuto rallentare vistosamente, parcheggiando la propria vettura all’interno della Prima di Lesmo. Un contatto

nel corso del primo giro ha invece messo fuori dai giochi Loris Spinelli (Eurotech) e Christof von Grunigen (Zele Racing), con il pescarese che domani sarà penalizzato di 10 posizioni in griglia per un contatto alla prima curva.

Domani gara-2 vedrà lo spegnimento dei semafori alle 11:20 (15 giri), la cui diretta in web-streaming e live timing saranno visibili sul sito www.autogp.net In occasione del round di Monza inoltre, grazie agli organizzatori, sarà possibile accedere in Autodromo gratuitamente, avendo quindi l’opportunità di vedere da vicino i piloti e le vetture che animano il campionato


2014-05-31 - 1907