Riolo all'ultimo assalto della 96° Targa Florio

Riolo all


Si è chiusa la prima tappa della 96° Targa Florio per Totò Riolo. Al volante della Abarth Grande Punto S2000 gommata Michelin del team piemontese D'Ambra e navigato per la prima volta da Francesco Picarella, fin dalla mattinata il campione siciliano è stato costantemente tra i protagonisti, riuscendo a far segnare dei riscontri cronometrici positivi al cospetto delle vetture ufficiali e dei piloti del Campionato Italiano Rally e dell'Intercontinental Rally Challenge. Dopo le sette prove speciali disputate tra ieri sera e oggi (venerdì 15 giugno), con l'apertura della prova-show all'aeroporto palermitano di Boccadifalco e gli odierni triplici passaggi su “Targa” e “Collesano”, Riolo occupa l'undicesima posizione assoluta, nonostante una foratura occorsagli nel secondo giro della piesse “Targa”, a metà giornata, che ha riguardato la ruota anteriore sinistra ed è costato secondi preziosi al pilota di Cerda, costretto a concludere la prova sul cerchio. “Considerati gli avversari e anche il pacchetto a nostra disposizione direi che la prima tappa tutto sommato è stata positiva - ha dichiarato Riolo a fine giornata -, soprattutto in relazione ai piloti ufficiali. Stamattina siamo partiti con una prova 'tranquilla', poi abbiamo iniziato a prendere la mano. Peccato quella perdita di tempo alla quarta piesse, ma la vettura è migliorata grazie ad alcune modifiche al set-up, da adeguare alla scelta degli pneumatici. La mescola giusta l'abbiamo trovata e da questo punto di vista stiamo andando bene, ora guardiamo con fiducia a domani con l'obiettivo di arrivare bene in fondo, anche se siamo consapevoli che la corsa sarà durissima e riserverà delle insidie. Noi ci proveremo ancora, il livello quest'anno è altissimo, ma sembra che la Targa Florio stia rispondendo alla grande. Il pubblico è sempre stupendo, nonostante il caldo, e regalare un risultato positivo al team e alla gente sarebbe una bella soddisfazione.” Domani gran finale della 96° Targa Florio: Totò Riolo

affronterà le ultime quattro prove speciali (doppie “Cefalù” e “Castelbuono”) a partire dalle 8.32 per un totale di 68,4 chilometri contro il tempo, con diretta televisiva su RaiSport 1 dalle 16.30 e traguardo a Termini Imerese previsto per le 17.30.


2012-06-15 - 3585

Targa Florio Riolo
Riolo all
Riolo Targa Florio Punto Abarth
Riolo all