Rallye Sanremo sostituisce l' Azzanorally nel Citroën Racing Trophy Italia

Rallye Sanremo sostituisce l' Azzanorally  nel Citroën Racing Trophy Italia

L’annullamento della gara friulana ha costretto Citroën Italia e Procar a trovare una valida alternativa


In seguito all’annullamento dell’Azzanorally, in programma per il 5-6 ottobre, valido quale ultima prova del Citroën Racing Trophy Italia nonché del Trofeo Rally Terra, Citroën Racing, Citroën Italia e Procar hanno deciso quale sarà l’evento che sostituirà il rally friulano. Sarà il Rallye Sanremo, la cui 54^ edizione si svolgerà dall’11 al 13 ottobre nell’entroterra ligure di ponente, penultima prova del Campionato Italiano Rally e penultima anche della serie internazionale IRC. Avendo valutato con attenzione il calendario sportivo 2012 nei tre mesi finali ed appreso che non sarebbe stato possibile re-inserire un appuntamento su fondo sterrato, è stato deciso di proporre, mantenendo il coefficiente 2 di punteggio che era stato assegnato all’Azzanorally, il Rallye Sanremo, una vetrina di valenza unica, una gara che rappresenta la storia dei rallies internazionali. Tale decisione è stata presa anche ascoltando il parere dei trofeisti Citroën e le loro squadre, i quali hanno approvato in pieno la scelta. Un rally, quello di Sanremo, al quale Citroën è particolarmente legata, dato che proprio in occasione di questa gara avvenne il lancio in Italia della DS3 R3 due anni fa. Il Rallye Sanremo sarà un’occasione unica per tutti i partecipanti al Citroën Racing Trophy Italia di confrontarsi tra loro ed anche nel Gruppo R in un percorso di elevato livello, davanti al pubblico delle grandi occasioni oltre che affiancarsi al Citroen Team Italia, il quale parteciperà alla gara con l’equipaggio Simone Campedelli/Danilo Fappani. L’equipaggio ufficiale sarà ovviamente trasparente ai fini della classifica di Trofeo così come per quanto riguarda i premi. CLASSIFICA PROVVISORIA CITROËN RACING TROPHY ITALIA 2012: 1. Crugnola 58 punti; 2. Michelini 54; 3. Re 47; 4. Vittalini 42; 5. Cogni 40; 6. Tagliapietra 20; 7. Caldart 18; 8. Bouvier 14; 9. Strambi 6; 10. Gubertini 5; 11. Vagli 4; 12. Marti 2. *Piloti Under 23: in caso di

vittoria del trofeo premio speciale Rally di Monte Carlo 2013 con una Citroën DS3R3 ufficiale


2012-09-13 - 4419