Trionfo di Totò Riolo alla Ronde Scicolone

 Trionfo di Totò Riolo alla Ronde Scicolone

Navigato da Alduina, a Cefalù l'asso di Cerda ha dominato al volante della Peugeot 207 S2000 by Ferrara Motors


Ennesimo successo rallistico per Totò Riolo. Il campione siciliano ha trionfato sul traguardo di Cefalù scrivendo per primo il proprio nome nell'albo d'oro del Rally ronde Scicolone, andato in scena il 10 e 11 novembre. Dopo il via serale di sabato da Gratteri, al volante della Peugeot 207 Super 2000 curata dalla Ferrara Motors domenica Riolo ha condotto la classifica assoluta fin dal passaggio inaugurale sulla prova speciale “Circuito Madonie”, 14,1 chilometri impegnativi che ricalcavano una parte dei percorsi della Targa Florio e quello della cronoscalata Cefalù-Gibilmanna. Affiancato sul sedile di destra dal navigatore palermitano Massimo Alduina, l'asso di Cerda è stato il più veloce in tutti i quattro passaggi di giornata sul tracciato prescelto, testando anche diversi pneumatici sulla 4x4 del Leone preparata dalla factory di Novara di Sicilia, che si è così confermata come struttura professionale e di vertice, capace di assecondare le richieste e i suggerimenti di Riolo per sfruttare al meglio il potenziale della 207. Per l'occasione il tre volte vincitore della Targa Florio vestiva i colori della scuderia Trinacria Corse. Ora, vista la crescente intesa sia con Alduina che con la Ferrara Motors, l'equipaggio tutto siciliano potrebbe riconfermare la vettura già alla Ronde dei Peloritani i prossimi 24 e 25 novembre in provincia di Messina.

“Sono davvero felice di essere tornato a vincere - ha commentato soddisfatto Riolo al traguardo -. Questo successo è arrivato su un tracciato che mi piace particolarmente e sul quale la Peugeot 207 della Ferrara Motors ha funzionato alla perfezione. Ho capito fin dai primi metri che il feeling con la vettura era eccellente e anche quello con Massimo Alduina, per cui ho visto la possibilità della vittoria. La professionalità e la precisione del team hanno completato questa splendida gara di casa. Adesso possiamo concentrarci sul futuro prossimo.”

Classifica ufficiosa dei primi cinque

dopo la quarta e ultima prova speciale: 1. Riolo-Alduina (Peugeot 207 S2000) in 33'51”8; 2. Novelli-Salemi (Peugeot 207 S2000) a 52”6; 3. Runfola-Cimino (Renault New Clio R3) a 1'22”1; 4. Vara-Rappa (Renault Clio R3) a 1'34”9; 5. Cacioppo-Montana Lampo (Mitsubishi Evo X) a 2'00”8.


2012-11-11 - 9593