Doppio podio per la Maserati nel campionato EuroSeries by Nova Race

Doppio podio per la Maserati nel campionato EuroSeries by Nova Race


Doppio podio per la Maserati GranTurismo MC dello Swiss Team che nello scorso week-end ha debuttato nel campionato EuroSeries by Nova Race nel terzo appuntamento stagionale che si è disputato sul tracciato di Spielberg in Austria. Protagonisti di due secondi posti sono stati Mauro Calamia, vincitore del Maserati Trofeo World Series 2014 e Claudio Giudice, che nello scorso maggio proprio sul circuito austriaco aveva corso nel secondo appuntamento stagionale del monomarca della Casa italiana.

Swiss Team per l’occasione ha schierato una Maserati GranTurismo MC in configurazione GT4 che prevede un set-up specifico con l’adozione di un’ala posteriore ridotta e l’applicazione di un restrittore all’aspirazione per adeguare le prestazioni agli avversari. Il campionato Euro Series by Nova Race, al suo primo anno di attività, comprende sei appuntamenti su circuiti europei dove competono vetture assimilabili alle GT4 di varia tipologia, con un bureau permanente con il compito di definire il balance of performance al fine di rendere lo schema il più possibile omogeno. Per ogni fine settimana sono previste due prove da 50 minuti con cambio pilota obbligatorio.

In gara 1 l’equipaggio italo-svizzero ha rimediato il secondo posto alle spalle della Ginetta G50 di Marko Helistekangas e Fredrik Blomstedt (con quest’ultimo protagonista nel Maserati Trofeo World Series nel secondo round stagionale). In gara 2, la Maserati GranTurismo MC è salita sul secondo gradino del podio, dietro a Olivier Freymuth con Renault Megane Trophy. In entrambe le prove la vettura dello Swiss Team ha siglato il giro più veloce (1:40.479 e 1:41.436 firmati in entrambi i casi da Calamia), mentre nella seconda corsa Calamia e Giudice sono risultati primi nella classe ES e miglior equipaggio under 25.

Così come era accaduto nel fine settimana del 28 giugno sul circuito Road America nel Pirelli World Challenge, anche nella EuroSeries by Nova Race la Maserati

GranTurismo MC si è messa in evidenza per la competitività e il miglior passo gara, aprendo nuovi scenari per il 2015 ma anche per il 2016. Sul tracciato americano, il team Vita4One, aveva schierato due Maserati in configurazione GTS, trasparenti in classifica, con Nick Mancuso capace di siglare la pole e rimontare dalla ventesima posizione al sesto posto finale in gara 1 e quinto in gara 2.

Claudio Giudice: “E’ stata una bellissima esperienza. Ho avuto un compagno di altissimo livello con una profonda conoscenza della vettura che mi ha aiutato, così come il team, che ancora non conoscevo ma con il quale ho stabilito un ottimo feeling. Avevamo una gran voglia di fare bene e ci siamo riusciti”.

Mauro Calamia: “E’ stato un buon test per capire a che punto è lo sviluppo della vettura e abbiamo dimostrato di aver un ottimo potenziale. Siamo contenti di essere saliti per due volte sul podio. Per un debutto non è affatto male. Complimenti anche a Claudio Giudice: è stato veramente bravo”.

Risultati gara 1

1 Marko Helistekangas/Fredrik Blomstedt (Ginetta G50) – 51:00.022

2 Claudio Giudice/Mauro Calamia (Maserati GranTurismo MC) – 51:07.999

3 Simeon Ivanov (Ginetta G50) – 51:10.370



Risultati gara 2

1 Olivier Freymuth (Renault Megane Trophy) – 50:57.838

2 Claudio Giudice/Mauro Calamia (Maserati GranTurismo MC) – 51:09.655

3 Simeon Ivanov (Ginetta G50) – 51:15.632


2015-07-06 - 9076