Cronoscalata Cesana – Sestriere positiva per Balletti Motorsport

Cronoscalata Cesana – Sestriere positiva per  Balletti Motorsport

Buone prestazioni per i piloti in gara con le vetture preparate dai fratelli Balletti. A Cremona un velocissimo Gallione rimonta alla grande dopo un’uscita di strada


“Cesana – Sestriere”: una delle cronoscalate più prestigiose ed affascinanti del panorama europe. Alla classica torinese non poteva mancare la Balletti Motorsport che era presente con quattro vetture. Solo tre hanno però preso parte alla gara in quanto Massimo Perotto che doveva debuttare alla guida dell’Audi Quattro Gruppo B non ha potuto prender il via per motivi personali.

Dopo l’esordio avvenuto lo scorso aprile in pista, per Mario Massaglia c’è stato il primo approccio anche con le salite alla guida della poderosa Porsche 935 Turbo Gruppo 5: dopo una buona sessione di prove dove era risultato il migliore delle vetture “chiuse”, il torinese ha affrontato la gara lasciando qualche prezioso decimo nei passaggi attraverso le chicanes e solo quattro secondi e mezzo lo hanno separato dalla vittoria di classe che è stata appannaggio di quell’ Almeras, il cui nome fa parte della storia del motorsport, soprattutto per quanto riguarda il marchio Porsche! Molto buona anche la gara di Vincenzo Guerra per la prima volta alla guida di una Porsche 911 Gruppo 4, la SC/RS del 3° Raggruppamento, con la quale si è comportato egregiamente terminando in terza posizione di classe alle spalle di piloti esperti e veloci quali Gallusi e Tessore. Di livello anche la prestazione di Luca Prina Mello che si rifà dalle delusioni patite negli ultimi rally disputati, ottenendo un buon terzo posto di classe con la sua BMW 2002 Tii Gruppo 2 nonostante un errore dovuto ad una marcia sbagliata durante la salita di gara. Soddisfazione anche per la prestazione di Giuliano Palmieri in gara con una Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata e gestita in passato dalla Balletti Motorsport, e qui nuovamente assistita dalla factory di Nizza Monferrato: ottimo l’esito di gara visto il primo posto di classe e la dodicesima prestazione nella classifica assoluta. Per Carmelo e Mario, oltre ai risultati delle proprie vetture c’è stata anche la soddisfazione per la visita ricevuta dai fratelli

Almeras i quali hanno rivolto sinceri complimenti per il lavoro svolto.

Il giorno prima della salita, si è svolto il Circuito di Cremona, quarta gara del Trofeo A112 Abarth nel quale era al via la vettura di Massimo Gallione e Pier Carlo Morino i quali, dopo un inizio folgorante si trovavano al comando di gara, quando nel corso della quarta speciale in una staccata a pochi metri dal fine prova la vettura si è intraversata finendo fuori strada; sono riusciti a ripartire grazie all’intervento del pubblico accumulando però un distacco molto pesante che non li ha però demoralizzati. Nelle restanti sei speciali, staccando dei tempi incredibili sono riusciti nell’impresa di rimontare sino alla quarta posizione acquisendo punti preziosi che permettono loro di non perder di vista la testa della classifica di Trofeo che ora li vede in quarta posizione a soli quattro punti dal duo di testa.


2015-07-16 - 13491

Cronoscalata Cesana – Sestriere Mario Massaglia Balletti Motorsport
Cronoscalata Cesana – Sestriere positiva per  Balletti Motorsport
Cronoscalata Cesana – Sestriere Mario Massaglia Balletti Motorsport
Cronoscalata Cesana – Sestriere positiva per  Balletti Motorsport