CIV Junior: il Campionato Italiano Minimoto al giro di boa della stagione 2017

CIV Junior: il Campionato Italiano Minimoto al giro di boa della stagione 2017

Nel fine settimana del 24-25 giugno appuntamento al Circuito Christel Village di Campo di Carne per il Round 5-6 dell'Italiano Minimoto 2017 con attesi 100 piloti pronti a confrontarsi su di un impianto sportivo d'eccellenza


L'inizio dell'estate riporterà i giovani talenti del Campionato Italiano Minimoto in pista in un impianto d'eccellenza del motociclismo italiano. Al Circuito Christel Village situato nei pressi di Campo di Carne (Provincia di Latina) andrà in scena il Round 5-6, effettivo giro di boa della stagione 2017 con molteplici tematiche d'interesse e la presenza (record) confermata di 100 piloti al via.

Su di un tracciato "tirato a lucido" per l'occasione con bandiere e cordoli tricolore a sincerare l'encomiabile lavoro organizzativo per la buona riuscito dell'evento, i protagonisti delle ruote basse si sfideranno in un fine settimana ricco di attività confermando il trend in costante ascesa di tutto il movimento.

Un traguardo che rappresenta una pietra miliare nel lavoro compiuto dalla Commissione Minimoto della Federazione Motociclistica Italiana, guadagnandosi l'apporto di imprescindibili partner: aziende quali CS Racing, DM Telai, Ghr, GiRacing, Pmt Tyres, Phantom, Polini, Grc e RXP, ma anche dai team accreditati, nello specifico Ac Racing, DPS Racing, Guerrei, Mac Race, MMCI, Pasini Racing, Scuola Moto Como, Top Racing e Team Giampy.

LA SITUAZIONE IN CAMPIONATO

Le quattro gare sinora andate in archivio tra il Mugellino e Franciacorta hanno proposto un'alternanza di protagonisti in tutte le classi al via. La Junior A premia attualmente a punteggio pieno Riccardo Trolese, mentre la Junior B vede in Demis Mihaila il capo-classifica a quota 90 punti avvicinato da Alex Venturini, grande protagonista a Franciacorta. Passando alla Junior C Fabio Ciotola conduce grazie ad un bottino di quattro podi (comprensivi di due vittorie) in quattro gare, regolando provvisoriamente di 21 lunghezze Simone Graziano vincitore di Gara 2 a Franciacorta. Tutto chiaramente ancora in gioco nelle graduatorie Open: Matteo Vannucci conduce nella Open A, Luca Fabris leader della Open B, a Stefano Cornachin il primato della Open C

mentre la graduatoria dei Gentlemen proietta Mauro Finelli al comando della generale.


2017-06-21 - 9467