Per CST Sport tra Rally dei Laghi e Ronde del Grifo

Per CST Sport tra Rally dei Laghi e Ronde del Grifo

Gara test al "Rally dei Laghi" per Casella - Caputo e "Ronde del Grifo" per Pollara - Princiotto, entrambi sulle Peugeot 208 R2. La Scuderia messinese prepara il debutto nel CIR


Esordio stagionale nei rally il prossimo week end per i due equipaggi junior della Scuderia messinese di Gioiosa Marea CST Sport.
Alessandro Casella e Gaetano Caputo sulla Peugeot 208 R2 curata dalla svizzera Gilauto, saranno al via del "Rally dei Laghi" a Varese. Marco Pollara e Giuseppe Princiotto proveranno alla Ronde del Grifo in Veneto, la Peugeot 208 R2 curata dalla Power Car Team di Munaretto.
I due equipaggi disputeranno le rispettive gare per testare il feeling con le piccole vetture francesi e con le squadre, al fine di arrivare con l'opportuno rodaggio, al via del Campionato Italiano Rally Junior, previsto dal 18 al 20 marzo in Toscana al Rally il Ciocco e Valle del Serchio.
Alessandro Casella 21 anni messinese di Piraino e Gaetano Caputo, classe 1991 di Sant'Angelo di Brolo, Campione Siciliano in carica tra i copiloti, saranno in Lombardia al Rally dei Laghi, valido per la Coppa Italia. Lo start è previsto da Caravate sabato 12 marzo alle 14.31, fine della prima giornata di gara dopo due degli otto tratti cronometrati previsti. Domenica 13 marzo, ancora sei prove speciali per un totale di 90,88 Km contro il cronometro, poi traguardo alle 16.31 ai Giardini Estensi nel cuore di Varese.
Marco Pollara, 20 anni lo scorso febbraio, palermitano di Prizzi, navigato dal messinese di Librizzi Giuseppe Princiotto due volte Campione Italiano (Junior 2012 e Produzione 2013), sarà in Veneto alla Ronde del Grifo. Alla gara con start alle 19.31 di sabato 12 marzo e traguardo alle 18.20 di domenica 13 marzo, nella Piazza Libertà di Arzignano (VI), sono previsti quattro passaggi sulla prova speciale "Crespadoro" da 13,51 Km.
-"Non vediamo l'ora di salire in macchina - ha dichiarato Casella - l'emozione cresce di ora in ora, ma soprattutto il desiderio di verificare il feeling con squadra e vettura ed arrivare pronti

alle sfide impegnative del Tricolore"-.
-"Con Giuseppe l'intesa è ben collaudata, insieme abbiamo anche vinto il Rally Torri Saracene 2015 - ha spiegato Pollara - in Veneto si tratta di adeguarci il più rapidamente possibile alla nuova macchina e di capire come usarne il potenziale nell'Italiano, dove ci attende una concorrenza agguerrita ed accreditata"-.
Calendario Campionato Rally Junior: 18-20 marzo, 39° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio (LU); 8-10 aprile, 53° Rally Sanremo (IM); 6-8 maggio, 100th Targa Florio (PA); 27-29 maggio, 23° Rally Adriatico (MC); 8-10 luglio, 44° Rally di San Marino; 23-25 settembre, Rally Roma Capitale (RM); 14-16 ottobre, Rally 2 Valli (VR).


2016-03-10 - 5442