Bianchini e Negri: lotta per il primato al Rally Lana Storico

Bianchini e Negri: lotta per il primato al Rally Lana Storico

Tra il sammarinese leader della gara e il biellese che lo insegue da secondo, il divario è di soli quattro secondi dopo cinque prove speciali. Quando manca una frazione, Noveis, al fine prima tappa, Lucky e Bossalini in lotta per il terzo posto


Marco Bianchini prosegue al comando del Rally Lana Storico, con la Lancia Rally 037 sta costruendo la leadership sommando secondo su secondo su Davide Negri. E' un duello ravvicinato in ogni prova, con il sammarinese che dopo aver preso il primato dopo la seconda piesse ha tentato l'allungo al vertice alzando ulteriormente il ritmo nella quarta e quinta frazione. Ma il distacco nei confronti di Negri, secondo con la Porsche 911 Rsr Gruppo 4, non è aumentato più di tanto. In pratica il biellese riesce a tenere il passo del leader, restandogli in scia per soli quattro secondi. Un'inezia, in una gara che sta superando la sua giornata più lunga, ma che per domani ne dovrà affrontare una secondo impegnativa comunque.
Dopo cinque piesse, è dunque Bianchini testa, secondo Negri e terzo Lucky. Più staccato, sensibilmente più lontano ed in apparenza incapace di rilanciare la sfida. 11"1 sono i secondi che tengono Lucky lontano dal vertice assoluto, ma lo impegnano in un duello ravvicinato con Bossalini, che lo segue a 4"8. Quinto è Pinzano con la Lancia Delta Integrale


2017-06-26 - 4547

Bianchini

Negri Rally Lana Storico
Negri
Negri Porsche