TCS Vallelunga terza vittoria stagionale per Matteo Zucchi

TCS Vallelunga terza vittoria stagionale per Matteo Zucchi

Al termine di un duello appassionante con Giovanni Altoè, il pilota bresciano vince dopo aver dovuto anche inseguire nel primo stint. Primo podio stagionale per Sandro Pelatti. Domani alle 14.10 gara 2 anche in diretta TV su Sportitalia


La prima gara corsasi a Vallelunga per il terzo round stagionale del Campionato Italiano Turismo TCS si chiude nel segno di Matteo Zucchi.
Ma se il primato cronometrico espresso in prove libere e qualifiche avrebbe lasciato prevedere un assolo tra le Leon Cupra ST anche in gara, in realtà il pilota bresciano ha dovuto faticare non poco per avere ragione di Giovanni Altoè.
Il 19enne pilota veneto, infatti, partito dalla prima fila, ha avuto subito ragione del capoclassifica tricolore ed è andato a condurre la gara con un passo che Zucchi non mostrava di poter avvicinare.
L’intuizione vincente però è al momento delle soste obbligatorie quando Zucchi decide di entrare dopo Altoè al quale, invece, non riesce l’undercut e si ritrova così nella scia del rivale al momento del suo rientro in pista.
Ne segue anche un duello appassionante, fianco a fianco, che però, nonostante i tentativi del giovanissimo rivale, si chiude nel segno del bresciano che così consolida la leadership tricolore proprio davanti ad Altoè ora a 24 lunghezze.
Dopo un duello iniziale con Paolo Palanti, è Sandro Pelatti a conquistare il primo podsio stagionale, mentre è da incorniciare la quinta posizione di Francesco Neri sulla vettura riservata ai giornalisti e sulla quale domani salirà Lorenzo Baroni.
Carlo Casillo firma invece il sesto posto dopo aver dovuto difendersi da uno scatenato Alberto Vescovi, così ottavo davanti a Franco Gnutti e ad Alessandra Brena, solo decima.
Sfortunata infatti la giovane pilota bergamasca che per un contatto al via è costretta a rientrare ai box con lo scarico piegato verso la ruota posteriore. L’intervento immediato dei tecnici di Seat Motorsport Italia le consente però di guadagnare comunque un punto utile alla classifica di campionato dove scivola terza a sei punti da Altoè.
L’attore Primo Reggiani è invece costretto al ritiro dopo essersi dovuto fermare ai box per un improvviso calo fisico. Sulla sua vettura

domani salirà invece il pilota motociclistico Campione Italiano Superbike 2013 Eddi La Marra.


2017-06-26 - 10837