Susanna Mazzetti al succeso nel Rally Alta Valdicecina

Susanna Mazzetti al succeso nel Rally Alta Valdicecina

La lady-driver pratese, affiancata dall’esperta copilota ligure Monica Cicognini ha vinto la categoria “femminile” ma soprattutto ha trovate le giuste sensazioni con la Clio S1600


Vittoria sicura e sensazioni importanti, alla guida della Renault Clio S1600, per Susanna Mazzetti, al 39° Rally Alta Valdicecina, lo scorso fine settimana, in provincia di Pisa, valido per il Campionato Regionale ACI Sport Toscana/Umbria.
La seconda gara del programma rallistico dell’anno della lady driver pratese portacolori del Team Katori, sviluppato insieme al partner Luilor, affiancata stavolta dall’esperta copilota ligure Monica Cicognini, ha dato esito positivo sotto tutti gli aspetti, con il successo nella categoria femminile (oltre che seconda di classe) ma soprattutto ha segnato le conferme che si cercavano. Conferme sotto l’aspetto del “dialogo” con la vettura, estremamente performante e professionale, in una gara dal tracciato molto tecnico, corsa peraltro con il gran caldo di questo periodo.
L’avvio di gara di Mazzetti-Cicognini è stato incerto, nella prova “spettacolo” in notturna, cercando di limitare i rischi, poi durante la giornata di domenica anche grazie all'aiuto dato dall’esperienza della copilota già nella prima prova di “Sasso Pisano”, è uscito un buon riscontro cronometrico. Poi, le successive prove di “Canneto” e “Micciano” è andata bene, così come nelle ripetizioni. In generale la gara è andata bene, i tempi sono stati decisamente interessanti ma soprattutto il feeling con la Clio ha dato i suoi frutti anche sotto il profilo psicologico, permettendo di concludere con soddisfazione.
“C'è ancora da fare per migliorare la guida e sfruttare al meglio le potenzialità della macchina che tra l'altro era perfetta – commenta Mazzetti - però un passo è stato fatto. Sono contenta di aver scelto di correre con Monica Cicognini, una navigatrice con una tale esperienza è stata molto utile ... mi ha dato dei preziosi consigli che spero di riuscire a mettere in pratica nelle prossime gare e penso che mi abbia contagiata con la sua determinazione. L'unico rammarico è il non essere riuscita a migliorare i tempi nel corso della gara. Mi

sono mantenuta sempre sullo stesso livello, ma per ora va bene così, bilancio positivo!”


2017-06-29 - 1983