Andrea Verona Campione del Mondo Enduro Youth

Andrea Verona Campione del Mondo Enduro Youth


Team Italia Enduro FMI e Andrea Verona: binomio vincente. Ieri a Castelo Branco, in Portogallo, al termine della 12° giornata del Mondiale Enduro, il giovane pilota italiano si è laureato Campione del Mondo della categoria EY. Sabato, a seguito di una gara pressoché perfetta, Andrea ha conquistato la vittoria con oltre due minuti di vantaggio sul suo primo rivale in campionato, il francese Leo Le Quere, andando così a siglare il suo nono successo stagionale. Domenica, da metà giornata in poi il pilota veneto ha riscontrato qualche difficoltà in più a causa di cadute nelle Prove Speciali ma, una volta terzo, è successivamente riuscito a recuperare fino ad ottenere la seconda piazza dietro a Le Quere, sufficiente per laurearsi Campione del Mondo 2017! “Sono entusiasta, vincere il Mondiale è davvero un’emozione particolare”, ha dichiarato Andrea al termine del round portoghese. “Non ho mai dato il titolo per scontato, nemmeno quando ho vinto più giornate successivamente. La gioia più intensa? Difficile scegliere, ma salire sul gradino più alto del podio in Italia, davanti al pubblico di casa, nonostante l’infortunio alla mano sinistra, è stato splendido. Ho raggiunto un grande obiettivo, ma ora guardo ai prossimi traguardi, quindi alla Sei Giorni di Enduro e agli Assoluti d’Italia. In entrambi i casi darò il massimo per concludere al meglio la

stagione”. Impegnato nella categoria EJ, Emanuele Facchetti ha ottenuto un nono e un ottimo sesto posto di giornata mentre Mirko Spandre ha concluso due volte 12° nella stessa classe. Andrea Balboni, Tecnico FMI: “Verona è stato protagonista di un grande 2017 nel Campionato del Mondo EY. Già in Spagna, dove si sono disputati i round 3 e 4 del Mondiale, si era capito che questo sarebbe potuto l’anno buono per vincere. E a mio parere la conferma è arrivata con il successo in Italia, a Spoleto. Ha ampiamente meritato questa grande soddisfazione. Per quanto riguarda la EJ, Emanuele Facchetti si è espresso a buoni livelli nel Day 2 in Portogallo mentre Mirko Spandre ha avuto delle difficoltà dal punto di vista fisico”.


2017-07-25

Andrea Verona Campione del Mondo Enduro

Andrea Verona
Andrea Verona enduro