Manuel Dondi in modalità Vallecamonica

Manuel Dondi in modalità Vallecamonica

Il bolognese della CST Sport leader ex aequo in E2SH è pronto per affrontare la gara bresciana. -"Una gara stupenda con tutte le catatteristche di una salita


Manuel Dondi è pronto per tornare in gara dopo l'assenza a Fasano ed affrontare il 47° Trofeo Valcamonica al volante della Fiat X1/9 con motore Alfa Romeo. Il pilota bolognese della CST Sport cercherà l'allungo in gruppo E2SH dove attualmente condivide la vetta dopo il successo di Iaconageli su BMW Z4 in Puglia che lo ha ragginuto nella classifica tricolore.
-"A Fasano ho preso una pausa dopo 5 gare di fila non potevo asentarmi oltre dal lavoro e poi per i ritmi tenuti dovevo ricaricare un pò le pile - ha detto Dondi - mi dispiace che Iacoangeli non ci sia a Brescia. Ho revisionato la vettura facendo dei controlli e dei rialzi di metà stagione, adesso proveremo un paio di modifiche che abbiamo effettuato. La Vallecamonica ha un tracciato stupendo che ho conosciuto nel 2015 quando partecipai su consiglio e spinta di Fulvio Giuliani. Ha un tratto iniziale molto tecnico e guidato, mentre dopo l'attraversamento del centro abitato, diventa piuttosto scorrevole e tecnico, addirittura si trovano tre chicane di rallentamento. Una gara vera dove si guida molto vista anche la lunghezza del tracciato. Mi disse una volta Christian Merli che se si trova il set up ideale per la Malegno Borno, anche se giri l'Europa cambi poco perchè hai trovato delle regolazioni molto efficaci. Spero di poter puntare ad un risultato positivo"-.


2017-07-31 - 9346

Manuel Dondi Vallecamonica