Rally Alto Appennino Bolognese apre le iscrizioni

Rally Alto Appennino Bolognese apre le iscrizioni

La versione “moderna” di una gara tra le più amate in Italia entra oggi nel vivo della sua organizzazione. I concorrenti si troveranno ad affrontare ben dieci prove speciali altamente tecniche. Partenza ed arrivo a Porretta Terme e quartier generale a Gaggio Montano


Da oggi, sino a lunedì 11 settembre, il 29° Rally Alto Appennino Bolognese (R.A.A.B.) entra nella sua fase decisiva, quello del periodo riservato alle iscrizioni. Entra dunque nel vivo, l’evento organizzato da Prosevent.com, struttura leader nell’organizzazione e realizzazione di eventi sportivi, in programma per il 16 e 17 settembre. Porretta Terme e Gaggio Montano sull’appennino che guarda Bologna, saranno i centri vitali dell’evento, assai atteso da piloti e squadre, per il fatto di avere “a disposizione” ben dieci prove speciali tra le più tecniche ed esaltanti del panorama nazionale (77,600 chilometri competitivi, a fronte dell’intera distanza che è di 259,490), sfide adrenaliniche che non mancheranno di regalare spettacolo. Il 29° Rally R.A.A.B. avrà le validità ufficiali per il Campionato Regionale Aci Sport (penultima prova stagionale), per la Piston Cup, per il Trofeo Peugeot Competition Club e per il Campionato ERMS, incentivi per la partecipazioni di molti piloti anche fuori della zona che oltra al momento sportivo potranno apprezzare le bellezze proposte dall’appennino bolognese, un territorio sempre molto attivo nel voler coniugare un costante e importante sviluppo industriale con la salvaguardia del proprio notevole patrimonio storico-culturale ed ambientale, conosciuto a livello internazionale. L’evento, infatti, si snoderà nelle colline bolognesi attraversando i comuni di Gaggio Montano, Porretta Terme, Castel di Casio, Camugnano, attraversando gran parte delle strade della provincia di Bologna. Sono previsti al via molti “nomi” del rallismo regionale e nazionale, con in coda un fantastico raduno “OLD STYLE” con vetture che hanno fatto la storia, personaggi noti al pubblico ed ai media più importanti. E’ stata ideata una nuova prova spettacolo serale che si svolgerà sabato 16 settembre “GAGGIO MONTANO-CAFFITALY” per la gioia del pubblico, e tre prove speciali di alto livello tecnico e adrenalinico da ripetere tre volte domenica 17

settembre. Percorsi che rispecchiano il passato, la tradizione di una delle gare-simbolo dell’Italia da rally, in due giorni di puro spettacolo sportivo


2017-08-19 - 5652