V de V Endurance Series Jarama

 V de V Endurance Series Jarama


"I concorrenti della serie V de V Endurance non aspettano fino al periodo scolastico per tornare in pista! Alcuni hanno goduto di una meritata pausa estiva e altri hanno allungato le ruote durante le sessioni di allenamento per prepararsi a uno dei I grandi eventi della stagione - il ritorno al magnifico circuito di Jarama, dal 1 al 3 settembre. Arrivo inevitabile una volta, è completamente scomparso dalla programmazione dal 2010 ed è un piacere e un onore per noi tornare indietro Su questo circuito completamente rinnovato che offre una straordinaria sfida sportiva per i prototipi LMP3 e CN, nonché per le GT e le monoposto.Il sole spagnolo renderà ancora più grande la celebrazione e l'intero team sportivo V de V ti aspetta di sperimentare Insieme a questo momento. Gli appassionati che non possono venire potranno seguire la riunione sul nostro nuovo sito web, più bello, più moderno e più attraente - proprio come la serie V de V Endurance! » Eric Van de Vyver 4 ore di durata GT / Turismo / LMP / PFV V di V LMP / PFV: Graff ha sete di vittoria La regolarità e l'affidabilità sono i segni della resistenza e la ricetta è stata perfettamente applicata finora dalla squadra di Graff che è al vertice della classifica LMP3 con la Ligier JS P3 affidata al trio Trouillet / Gauvin / Deguffroy. Il prototipo # 39 non ha ancora assaggiato le gioie della vittoria, ma conta sulla gara di Madrid per fare un impatto. I concorrenti sono numerosi: nel clan Ligier c'è il Concorso Inter Europol e la loro sete per un nuovo successo con il # 22 e # 33 guidati da Smiechowski / Still (rispettivamente secondo e terzo nella classifica) e Scheuschner / Bourgois o il # 93 Che appartiene a N'Race ed è guidata da Fontaine / Decultot / Perroy che ha ottenuto il palo a Dijon, alla fine di giugno. Per l'occasione, la squadra Francilian allinea una seconda vettura sotto la

bandiera Racing for Poland di N'Race per il duo di Romecki / Blicharski. Tre Normas M30 cercheranno la loro prima vittoria, i # 8 e la 9 che appartengono a Duqueine Engineering e sono guidati da Borga / Enqvist e Legeret / Panciatici nonché dal # 20 di DB Autosport guidato da Foubert / Wolff / Maulini. Wintec, con il Ligier # 7 guidato da Neveu / Héry / Denis cercherà di rimanere imbattuto in Prestige. Nella categoria PFV troverete le Ginettas G57 con un particolare focus sul # 52 che appartengono a Simpson Motorsport e guidato da Sanders e Fielding (due piloti che hanno già vinto quest'anno e sono estremamente importanti per il produttore britannico). Quest'ultimo, proprio come a Barcellona e al circuito di Paul Ricard, troverà sulla sua strada la Renault R.S. 01 Trophy, un prototipo francese molto potente del team DEMJ guidato da Sarraich / Mugelli / Crapiz. GT / Tourisme: prognosi impossibile Come Graff in LMP3, la CMR con Sport Garage, grazie alla sua presenza permanente sul podio sin dalla partenza, domina la classificazione generale GTV1 e la Ferrari 458 GT3 # 44 guidata da Mouez / Loger è davanti alla Ferrari 488 GT3 del team Visiom # 1 guidato dalla difesa dei campioni Pagny / Perrier / Bouvet. Ancora una volta, l'evento sarà abbastanza accattivante, perché questi due modelli saranno contrari alle altre GT come belle come stanno eseguendo. Questi includono la Lamborghini Huracan GT3 # 46 di AB Sport Car, vittoriosa a Portimao con Teneketzian / De Narda, la Porsche 991 GT3 R # 76 di IMSA Performance guidata da Narac / Cornac che ha aperto il suo record di successo a Barcellona nel 2017 o Renault Sport RS 01 # 11 guidato da Van de Vyver / Thybaut, contendenti per un posto sul podio nella categoria Prestige. Questo piccolo mondo dovrà prestare attenzione alla SF17 V8 Charriol # 96 della Solution F, allineata in S1 per Charriol / Ollivier / Pourquie che ha avuto un inizio di fulmini a Dijon. 4 Ore di Endurance Proto V di V: Chi è il

prossimo? Se l'inizio della stagione si rivolse chiaramente a vantaggio del trio TFA Norma M20 FC # 2, vincitore a Barcellona e poi a Portimao, il trio Vilarino / Ferté / Illiano finì per avere una serio contrasto. E cominciò nel proprio equipaggio, con Bazaud / Thirion / Caillon, nel TFT # 6. Dopo essere stati seri contendenti per la vittoria, hanno vinto il secondo posto nella classifica e il primo in Prestige. La Norma # 22 di DB Autosport guidata da Delafosse / Vaucher / Accary ha vinto nel Var e ha completato la Top 3. Il TFT # 8 guidato da Capillary / Creed / Melnikov può vincere al circuito di Jarama? La Spagna sembra essere d'accordo, visto che hanno preso la pole position di Barcellona. Nel clan di Palmyr menzioneremo l'ambizione di Mondolot, Zollinger e Thuner. Sono stati in agguato dopo il calcio d'inizio. Non dobbiamo dimenticare il # 14 di CD Sport guidato da Bole-Besançon / Scheier / Taittinger - sfortunato e assetato di vendetta! In Prestige, dobbiamo anche citare il numero 5 di TFT (Cimadomo / Rihon / Phillips), il Graff's # 9 (Marroc / Trouillet / Fort), il CD


2017-08-25 - 9063

V de V Endurance Series Jarama