Erik Comas e Yannick Roche primi al traguardo della 22. edizione del Rally Alpi Orientali Historic

Erik Comas e Yannick Roche primi al traguardo della 22. edizione del Rally Alpi Orientali Historic

L'equipaggio dello Zenith El Primero Stratos Team, a bordo della Lancia Stratos HF Gruppo 4 si č imposto nel sesto round del serie tricolore ACI Sport, aggiudicandosi il 2. Raggruppamento


Il francese con la "Stratos", vince l'Alpi Orientali Historic, precedendo sul traguardo di Cividale del Friuli, "Lucky" e Fabrizia Pons, che s'aggiudicano il miglior tempo nella undicesima e ultima prova speciale del rally confermandosi secondi con la Lancia Delta Integrale del Team Isola Vicentina e primi del 4. Raggruppamento, terminando davanti ai valtellinesi Lucio Da Zanche e Daniele De Luis, con la Porsche 911 Rsr Rododendri HR, secondi del 2. Raggruppamento. Image I bresciani Marco Superti e Battista Brunetti, si impongono nel 3. Raggruppamento a bordo della Porsche 911 SC del Team Isola Vicentina. Secondi sono i biellesi Rimoldi e Galli con la Porsche 911 SC a precedere al terzo posto i trentini Nerobutto, che con la Opel Kadet GTE sono primi del Gruppo 2 di categoria. Image La gara del primo Raggruppamento č stata vinta dai varesotti Marco Dell'Acqua ed Emanuele Paganoni, primi dalla prima alla undicesima prova speciale affrontate con la Porsche 911 S. I lombardi dominano la gara, davanti ai torinesi Parisi e D'Angelo, su Porsche 911 S della Rododendri HR. Terzi al traguardo sono Capsoni e Zambiasi con la Alpine Renault 1300, veloci a tratti


2017-08-28 - 1115