Gran Turismo Imola Frassineti Beretta su Lamborghini Huracan i più veloci nelle libere

Gran Turismo Imola Frassineti Beretta su Lamborghini Huracan i più veloci nelle libere

Alle loro spalle l'Audi di Treluyer-Ghirelli e la Ferrari di Gai-Rugolo. Nelle altre classi acuti di Venerosi-Baccani (GT3), Tujula-Vainio (SGT Cup), Pisani-Palazzo (GT Cup) e De Castro (GTS).


E’ di Frassineti-Beretta (Lamborghini Huracan) il miglior tempo nel secondo turno di prove libere del 5° round del Campionato Italiano Gran Turismo in corso all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. L’equipaggio dell’Ombra Racing ha concluso il suo miglior giro con il crono di 1’42.267 precedendo l’Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Treluyer-Ghirelli (1’42.553) e la Ferrari 488 (Black Bull Swiss Racing) di Gai-Rugolo (1’42.605). Nella GT3 si sono imposti gli attuali leader della classifica provvisoria, Venerosi-Baccani (Porsche GT3R-Ebimotors) che hanno fatto fermare i cronometri a 1’45.712 davanti alla Ferrari 458 Italia (MP1 Corse) di Bontempelli-Niboli (1’46.00), mentre nella Super GT Cup riservata alle Lamborghini Huracan i finlandesi Tujula-Vainio (Vincenzo Sospiri Racing) con il tempo di 1’44.435 hanno preceduto i portacolori dell’Antonelli Motorsport, Desideri Necchi (1’44.826). Nella GT Cup Pisani-Palazzo (Porsche 997-Siliprandi Racing) hanno bissato il miglior tempo della prima sessione confermandosi i più veloci anche nella sessione pomeridiana con 1’50.670, mentre nella GTS Sabino De Castro (Porsche Cayman), leader della classifica provvisoria, ha siglato la migliore prestazione con 1’55.427. Domani sono in programma i due turni di prove ufficiali che prenderanno il via alle ore 8.50 (SGT Cup-GT Cup-GTS) e alle ore 9.35 (SGT3-GT3).


2017-09-09 - 6310