Moto2 Tasca Racing Siméon scivola sotto il diluvio di Misano

Moto2 Tasca Racing Siméon scivola sotto il diluvio di Misano


C'è rammarico in casa Tasca Racing dopo il Gran Premio sotto il diluvio di Misano, per una gara che si stava mettendo nel migliore dei modi per la scuderia. Xavier Siméon scivola quando si trova in posizione 8 dopo una rimonta pazzesca dall'ottava fila di partenza.
Una prestazione inizialmente perfetta quella del rider belga nel weekend che segnava il ritorno dopo l'infortunio alla spalla in terra austriaca. Classificatosi 24esimo in qualifica, posizione poi tramutata in 23esima, il numero 19 è autore di una partenza formidabile recuperando otto caselle nei primi due giri.
La pioggia batte forte al GP di San Marino. Grazie ad alcuni scivoloni ma anche alle abilità del nostro rider sul bagnato, Tasca Racing porta la propria moto in top ten. Ma la curva 6 del giro 9 è fatale. Cade anche Siméon, che non ripartendo annulla le speranze del team di smuovere la classifica di Moto2™.​

RIDER - XAVIER SIMEON

"Le condizioni erano veramente difficili, ma sentivo un ottimo feeling con la moto e sapevo di poter far bene sul bagnato. Purtroppo è un peccato per come è andata a finire, dopo la caduta potevo ripartire subito, la moto non ha subito danni, ma ero convinto di aver perso terreno. Alla fine quelli che sono riusciti a finire la gara sono andati a punti. Non è stato un weekend facile, ma per fortuna la spalla ha resistito, così ad Aragon potrò essere al 100%"

TEAM MANAGER - ENRICO TASCA

"Un'occasione buttata. Eravamo stabili in top ten e avevamo la possibilità di portare a casa dei bei punti e di chiudere un weekend non facile in maniera sorprendente. Probabilmente potevamo ottenere ancora qualcosa se fossimo ripartiti, ma ormai è andata così. Peccato veramente, perchè Xavier stava facendo una gara perfetta fino a quel momento"


2017-09-12 - 9742

Moto2 Tasca Racing

Moto2 Siméon
Semeon Misano