La 63^ Coppa Nissena attende i big del Tricolore

La 63^ Coppa Nissena attende i big del Tricolore

Fervono i preparativi per la gara organizzata dall'Automobile Club Caltanissetta che dal 22 al 24 settembre sarà 11° e penultimo round di Campionato Italiano Velocità Montagna con validità di Trofeo Italiano Velocità Montagna e Campionato Siciliano. Iscrizioni aperte fino a martedì 19


Fervono i preparativi per la 63^ Coppa Nissena, la competizione organizzata dall’Automobile Club Caltanissetta presieduto dall’Avvocato Carlo Alessi, che dal 22 al 24 settembre richiamerà in Sicilia i migliori protagonisti del Campionato Italiano Velocità Montagna. Si tratta dell’11° e penultimo appuntamento del Campionato, seconda delle tappe finali con coefficiente di moltiplicazione del punteggio di 1,5, con validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna e per il Campionato Siciliano della specialità, serie regionale per la quale prenderanno punti anche le auto storiche, immancabili alla longeva e prestigiosa competizione del centro Sicilia. Le iscrizioni rimarranno aperte fino a martedì 19 settembre. La 63^ Coppa Nissena, che assegnerà anche il Trofeo Michele Tornatore ed il Memorial Luigi Campione, come tradizione si svolgerà sul tratto di strada che unisce Ponte Capodarso al Villaggio Santa Barbara, alle porte della città capoluogo di provincia. Image Anche quest’anno la Sicilia sarà teatro di sfide decisive per l’assegnazione dei titoli tricolori con il doppio appuntamento di domenica 17 alla Monte Erice e domenica 24 con la Coppa Nissena e con un Campionato ancora tutto da decidere. Saranno, dunque, gli asfalti siciliani e l’appassionato e sempre straripante pubblico dell’isola a fare da cornice ai successi decisivi per le sorti dei vari Campionati

con il CIVM in testa. Ancora un volta la gara organizzata con storica passione dall’Automobile Club Caltanissetta è chiamata ad emettere importanti verdetti, questo arricchirà il prestigio di una competizione che guarda sempre con dinamismo al futuro, ma affonda le sue radici in una appassionante e blasonato passato storico. Il ricco programma della tre giorni nissena entrerà nella completa fase operativa venerdì 22 settembre quando sono previste le operazioni di verifica, unitamente alle immancabili manifestazioni collaterali che l’AC nisseno dedica alla Sicurezza stradale, autentica prerogativa dell’ente in linea con l’impegno dell’Automobile Club d’Italia e della Federazione Internazionale dell’Automobile. Sabato 23 le due salite di ricognizione dei 5.450 metri di tracciato considerato tra i più tecnici in assoluto. Domenica 24 settembre saranno le due salite di gara ad emettere i verdetti. Il vincitore della gara e tutti quelli di categoria saranno festeggiati durante la Cerimonia di Premiazione che puntualmente si svolgerà al termine della competizione proprio al Villaggio Santa Barbara. Nel 2016 la Coppa Nissena ha assegnato ben quattro titoli tricolori ed è stata vinta dal giovane calabrese Domenico Scola su Osella FA 30 Zytek, attualmente leader del Tricolore. Seconda posizione per il sardo Omar Magliona su Norma M20FC e terza per il catanese Domenico Cubeda su

Osella PA 2000.


2017-09-13

Coppa Nissena