Rally Roma Capitale per Gilardoni e Bonato

Rally Roma Capitale per Gilardoni e Bonato

Il Rally Roma Capitale sarà un appuntamento cruciale per la stagione di Gilardoni che si giocherà le sorti del Trofeo Renault e del 2 Ruote Motrici. In Lazio si corre il penultimo round del Campionato Italiano Rally


)-Il Rally Roma Capitale che tra poche ore animerà le strade del Lazio sarà il penultimo round del CIR assoluto e come ormai consuetudine per le gare tricolori, al via ci sarà anche Kevin Gilardoni. Il pilota della Gima Autosport si presenta al via di una gara fondamentale per la stagione dato che è in lizza per il titolo 2 Ruote Motrici ed il Trofeo Renault. Gilardoni sarà navigato dal ligure Corrado Bonato e affronterà la sfida sulla Clio R3T scudata dalla Movisport che partirà con il numero 111 (la gara ha validità per il Campionato Europeo e la numerazione del CIR parte dal 101). “Sarà una gara molto importante perché siamo ormai a fine campionato: gli avversari non sono molti ma il loro livello è davvero alto: il Lanterna è andato davvero bene e l’esperienza maturata ci servirà per impostare questo rally; vogliamo concretizzare quanto di buono fatto fino ad ora ben sapendo che questo step di Roma sarà fondamentale” ha detto Gilardoni. Attualmente “KG” è leader del Trofeo R3 TOP con 179 punti tallonato da Canzian a 176. Nel 2Ruote Motrici è primo con 72 punti ma sfavorito dal “gioco” degli scarti che lo piazza virtualmente in seconda posizione alle spalle di Pollara di 3,5 punti. Il Roma Capitale è un rally che ha fatto il suo debutto solo pochi anni fa ma che in poche edizioni è riuscito ad entrare nel campionato tricolore ed ora pure nell’Europeo Rally. L’edizione 2017 conterà 12 prove speciali -di cui il primo nella celebre zona dell’Eur e 106 chilometri cronometrati. Il Rally partirà alle 16.45 di venerdì 15 settembre e si concluderà ad Ostia Lido domenica 17 alle 17.15.


2017-09-15 - 12649