Rally del Rubinetto apre le iscrizioni

Rally del Rubinetto apre le iscrizioni

Da giovedì 14 settembre sarà possibile iscriversi alla gara piemontese valevole per la Coppa italia. Si corre attorno a San Maurizio d’Opaglio il 14 e 15 ottobre.


La data di giovedì 14 settembre segna un passo importante per la 24° edizione del Rally del Rubinetto. Dalle ore 10 infatti, sarà possibile inviare le iscrizioni per partecipare ad una delle gare più importanti del Piemonte nonché del quarto ed ultimo appuntamento della Coppa Italia Zona 1. Il termine ultimo delle iscrizioni è fissato nel giorno di lunedì 9 ottobre 2017 per una gara che si correrà tra sabato 14 e domenica 15 ottobre.
Al comando delle operazioni, gli uomini della Pentathlon Motorteam e della New Turbomark sono fiduciosi in ottimi riscontri. “Abbiamo perseverato nell’organizzare in questa zona di confine tra il Cusio, il VCO ed il novarese e i numeri degli scorsi anni ci hanno stimolato nel fare sempre meglio”- spiega Zagami di New Turbomark. “Quest’anno la validità a Coppa Italia ci fa assumere maggiori responsabilità ed impegni ma ci riempie di orgoglio. Ora tocca ai concorrenti: vedremo quanti ricambieranno i nostri sforzi organizzativi!”
I rumors dicono Longhi, Uzzeni e Caffoni in Wrc- In realtà radio rally fa capire che il lavoro dei due gruppi a capo dell’organizzazione sarà ampiamente ripagato: il novarese è da sempre una fucina di talenti e l’apertura a vetture di prima fascia come le Wrc ha incentivato alla partecipazione numerosi piloti. Sebbene le iscrizioni si apriranno tra poche ore, il due volte campione italiano Piero Longhi ha già comunicato la sua presenza attraverso il suo profilo ufficiale di Facebook: il driver di Borgomanero da alcuni anni è dedito alla pista ma ha più volte partecipato e vinto nei rally circuit o nei rally show; nei rally su strada manca ormai dal 2012 ed il richiamo della corsa di casa è stato così forte da convincerlo a ritornare. Longhi ha trionfato al Rubinetto (che inizialmente nacque come 111’ e solo nel 1990 prese anche il nomee di Rubinetto) ben quattro volte, tra l’altro consecutivamente, tra il 2002 ed il 2005.
Un'altra icona locale è pronta a ritornare al volante davanti

al pubblico amico: il “leone” Franco Uzzeni si schiererà ai nastri di partenza su una Wrc per un rally che più di casa di così non si può: tre sono i sigilli dell’esperto driver che dopo venti anni (ultima vittoria al Rubinetto è datata 1997) proverà di tornare sul podio assoluto.
Ovviamente, l’altro nome noto è il campione delle edizioni recenti: Davide Caffoni. Il pilota di Domodossola classe 1977 ha vinto le ultime due edizioni sempre a bordo di una Ford Fiesta R5: quest’anno marca e modello rimarranno gli stessi ma non la tipologia: per lui è pronta una Fiesta Wrc!


 

Albo d’oro Rally del Rubinetto:


1990: Zucchetti/Poletti                  Lancia Integrale 16v

1991: Burri/Hoffman C.                 Ford Sierra Cosw.

1992: Burri/Hoffman C.                 Ford Sierra Cosw.

1993:  Annullato Per Calamità Atmosferiche

1994: Uzzeni/Bondesan               Lancia Delta Hf Integrale

1995: Zucchetti/Zanella               Toyota Celica

1996: Uzzeni/Bondesan               Ford Escort Cosw.

1997: Uzzeni/Bondesan               Subaru Impreza

1998: Burri/Hoffman C.                Toyota Celica

1999: Pozzi-Foggiato                    Renault Megane Maxi

2000: Annullato Per Calamità Atmosferiche

2001: Dissegna/Murgia                Ford Escort Cosw.

2002: Longhi/Leonardi                 Renault Clio S1600

2003: Longhi/Leonardi                  Renault Clio S1600

2004: Longhi/Leonardi                  Renault Clio S1600

2005: Longhi/Leonardi                  Subaru Impreza Sti N4

2006: Bocchio/Mancini                  Renault Clio S1600

2007: Bocchio/Fenoli                     Renault Clio S1600

2008: Bocchio/Mancini                   Renault Clio S1600

2009: Bocchio/Fenoli                     Renault Clio S1600

2010: Margaroli/Rossi                    Renault New Clio R3C

2011: Margaroli/Fatichi                   Peugeot 207 S2000

2012: Bocchio-Mancini                   Peugeot 207 

S2000 2015: Caffoni-Minazzi Ford Fiesta R5 2016: Caffoni-Minazzi Ford Fiesta R5


Coppa Italia Rally 2017- Il Rubinetto sale di livello e le validità della cosa sono importanti: la Coppa Italia Rally, formula federale che permette di avere al via le World Rally car, prevede anche il “Montepremi Organizzatori” introdotto dai promoter delle quattro gare della prima zona; sono messi in palio 18.000 euro. Sarà presente anche un montepremi erogato da Michelin grazie alla R2 Rally Cup pari a 12.000 ero (www.coppaitaliazona1.it ). Per la casa Renault la validità è attribuita al monomarca Twingo R1 e al Lady.


2017-09-15 - 6114