Il Trofeo A112 Abarth Yokohama premia i piloti a Padova

Il Trofeo A112 Abarth Yokohama premia i piloti a Padova

Sabato 28 ottobre, lo stand ACI Storico presso la Fiera di Padova, ospiterà la cerimonia delle premiazioni della Serie che nell’ottava edizione ha riscosso un notevole successo di partecipanti


Chiusa la sfida 2017 sulle strade dell’Isola d’Elba, i partecipanti al Trofeo A112 Abarth Yokohama si ritroveranno prossimamente, per la cerimonia delle premiazioni che si svolgerà, come da tradizione, alla Fiera di Padova in occasione della mostra “Auto e Moto d’Epoca”.
L’evento padovano, il più importante del settore in Italia, è in programma da giovedì 26 a domenica 29 ottobre e come negli anni scorsi ospiterà, tra i tanti appuntamenti in programma, anche le premiazioni della Serie organizzata dal Team Bassano.
I piloti iscritti al Trofeo 2017 sono attesi a partire dalle 16.30 di sabato 28 ottobre, presso lo stand dell’Automobile Club d’Italia situato nel padiglione numero 3, per la consegna dei premi previsti dal regolamento e di quelli messi in palio dai sostenitori dell’iniziativa giunta all’ottava edizione, da poco conclusa e vinta dal debuttante Luigi Battistel in coppia con Denis Rech.
Che il Trofeo A112 Abarth Yokohama sia un’iniziativa di successo lo confermano i numeri del 2017 che si possono, senza ombra di dubbio, definire importanti, sia per quanti riguarda gli iscritti al trofeo quanto per quelli in ogni singola gara: ben 45 gli equipaggi aderenti i quali hanno fatto registrare 118 presenze nei sei rally a calendario, per una media che ha sfiorato le 20 unità a gara superando il precedente record di 16,3 del 2016 che, a sua volta, costituiva il miglior riscontro delle prime sette edizioni.
A Padova, oltre ai vincitori assoluti, saranno premiati i piloti che hanno primeggiato nelle categorie “under 28”, “Gruppo 1” e “Vintage”.


2017-10-20 - 828

Trofeo A112 Abarth Yokohama

piloti Padova