Jordi Gené Monza Leon TCR Italy

Jordi Gené Monza Leon TCR Italy

Il forte pilota spagnolo, già protagonista del finale di stagione che incoronò Valentina Albanese nel Campionato Italiano Turismo Endurance 2015, è pronto a scendere in pista per difendere i colori di casa Seat nella lotta al titolo Piloti e Costruttori


Nel 2015, in occasione degli ultimi due round stagionali, scese in pista al volante di una Leon TCR a Misano ed al Mugello per accompagnare Valentina Albanese e la Seat alla vittoria del Campionato Italiano Turismo Endurance Assoluto e di categoria. Ed ora, nell’ultimo atto del TCR Italy, il Campionato Italiano riservato alle vetture Turismo, due litri turbo e trazione anteriore, Jordi Gené ritorna sulla scelta italiana per non far mancare il suo contributo alle ambizioni tricolori di casa Seat. A Monza il forte pilota spagnolo avrà il numero “2” sulle portiere della sua Leon ed all’interno di uno schieramento stellare dove saranno aggiudicati il titolo Piloti, che vede Nicola Baldan alle prese con Eric Scalvini ed il titolo Costruttori dove Seat vuole avere ragione del campione in carica Honda. Jordi Gené, impegnato fino allo scorso anno nella TCR International Series, da almeno 16 anni è protagonista della scena Turismo mondiale, inizialmente in BMW e poi sempre nei colori Seat dal 2003, ma vanta anche una lunga carriera in monoposto, dalla Formula Ford, alla Formula 3 e fino alla Formula 3000, negli anni (1990-1991) in cui costituiva l’ultimo passo prima della Formula Uno. Tra i momenti più belli della carriera, sicuramente la vittoria nel 2001 della classe LMP675 alla 24 Ore di Le Mans al volante della Reynard divisa con lo svizzero Jean-Denis Délétraz ed il francese Pascal Fabre. (Il 2001 era tra l'altro l'anno in cui il nostro Emanuele Pirro coglieva la seconda delle sue cinque vittorie assolute con l'Audi). L’appuntamento in pista è a sabato con le prove libere alle 08.30 e le prove ufficiali alle 12.15. Domenica sarà dato il via a gara 1 alle 11.00 e gara 2 alle 17.45. Entrambe le gare da 25 minuti + 1 giro, saranno in diretta livestreaming su www.acisport.it ed in differita TV su Sportitalia (dtt 60 SKY225) alle 13.00 per gara 1 ed alle 19.45 per gara 2.


2017-10-20 - 12644