VTRally con Luca Fiorenti al Trofeo ACI Como

VTRally con Luca Fiorenti al Trofeo ACI Como


Nuovo appuntamento in casa VTRally per questo finale di stagione, con l’equipaggio Luca Fiorenti e Andrew Dormia (Renault Clio R3C n. 30) al via del 36° Rally Trofeo ACI Como nella versione “lunga”, quella valevole come ultima prova del Campionato Italiano WRC. Il pilota di Grosotto è alla quinta partecipazione consecutiva, in un rally che lo ha sempre visto finire a podio: “Si, oramai posso considerare Como quasi come un rally di casa. E’ una gara che mi piace moltissimo ed a cui sono legati alcuni tra i ricordi più belli della mia carriera: nel 2014 e 2015, sul traguardo di piazza Cavour, mi sono laureato campione italiano WRC nella categoria R2B, e nel 2016 ho conquistato il primo podio di classe con la Renault Clio R3C. Anche quest’anno l’obbiettivo e quello di giocarmela con i primi e cercare di inserirmi nelle zone alte della classifica. A mio parere la gara lariana ha alcune tra le prove speciali più belle del panorama tricolore, soprattutto la Val Cavargna: quasi trenta Km difficilissimi, che non ti lasciano un attimo di respiro e dove è veramente complicato tenere la concentrazione, ma anche molto gratificanti. Per me è la prova più bella in Italia. Ma anche la Nesso, la Ghisallo e la classica Alpe Grande sono prove dall’elevato spessore tecnico. Insomma, percorre queste strade è veramente un piacere, e spero di poter regalare agli sponsor ed agli amici una bella prestazione. Con Andrew sono alla seconda gara: al Sebino, dopo un breve periodo iniziale necessario per l’affiatamento, mi sono trovato benissimo. Il ragazzo è in gamba ed ha molta voglia di imparare: sicuramente in un rally così impegnativo potrà accrescere la sua esperienza, che gli tornerà utile in futuro”. Il 36° Rally Trofeo ACI Como è organizzato dall’Automobile Club Como. La gara è articolata su due giornate: venerdì 20 ottobre con le prove “Nesso – Velesio – Zelbo” (PS 1 – 3, Km 4.70) e “Ghisallo” (PS 2 – 4, Km 11.24) e sabato 21 ottobre, con le classiche

“Alpe Grande” (PS 5 – 7 – 9, Km 8.86) e “Val Cavargna” (PS 6 – 8, Km 29.72). I km di gara complessivi saranno 436.61.


2017-10-20 - 11791