F2 Italian Trophy Monza Ponzio Bracalente Pellegrini

F2 Italian Trophy Monza Ponzio Bracalente Pellegrini

Riccardo Ponzio, Alessandro Bracalente, Bernardo Pellegrini: sfida a tre per il titolo


È l’appuntamento più atteso di tutta la stagione, perché verrà assegnato il titolo della F2 Italian Trophy. Un gran finale ricco di emozioni per la serie a ruote scoperte, impegnata nel weekend sulla pista di Monza con un copione ancora tutto da scrivere. Il round conclusivo, inserito come sempre nel contenitore ACI Racing Weekend, vedrà una corsa a tre per il gradino più alto del podio. Nella tappa brianzola i riflettori saranno puntati su Riccardo Ponzio, che giunge da primo della classe, forte dei 337 punti messi in cassaforte. L’alfiere Puresport guarda tutti dall’alto, ma non ha la minima intenzione di abbassare la guardia, dal momento che Alessandro Bracalente lo segue al secondo posto con 284 lunghezze, forte del successo di Gara 2 al Mugello. E che dire poi di Bernardo Pellegrini con quattordici punti in meno rispetto al marchigiano. Nonostante le difficoltà dell’ultimo round, il veronese si giocherà tutte le carte a disposizione pur di salire sul trono della serie. Oltre al duello per l’assoluta, vietato scordarsi del testa a testa incandescente in Classe 2 tra Dino Rasero e Renato Papaleo con l’alfiere Puresport che comanda nei confronti del brianzolo grazie a un margine di diciannove lunghezze. Nella stessa categoria vedremo poi al via Fausto Santone, chiamato a tenere alti i colori di Corbetta, così come Riccardo Perego, vincitore al Mugello e Franco Cimarelli. Monza è un round che da sempre evoca grande fascino, proprio per questo hanno risposto presente all’appello Antonino Pellegrini e Sergio Terrini, senza scordarsi di Giorgio Berto con la Formula Abarth. Definito il programma della tre giorni motoristica. Si scende in pista venerdì per la prima sessione di prove libere, in programma dalle ore 8:30 alle 8:55, mentre la seconda dalle 12:50 alle 13:15. In serata le qualifiche, al via alle 17:05 per poi concludersi alle 17:30. Sabato semaforo verde per Gara 1 alle ore 13:10 (25+1giro), domenica Gara 2 alle

11:50 (25’+1giro). Entrambe le manche saranno trasmesse in diretta su AutomotoTV, canale 148 della piattaforma satellitare Sky.


2017-10-20 - 6592