Luca Panzani a segno sulla terra della Val d’Orcia

Luca Panzani a segno sulla terra della Val d’Orcia

Il giovane lucchese è tornato sullo sterrato con la sua MG ZR 105, per tenersi in allenamento, proseguendo anche il lavoro di affinamento con gli pneumatici Hankook. Al suo fianco, per la prima volta la giovane copilota lucchese Alessia Bertagna ed insieme hanno avviato bene l’avventura del campionato Raceday, vincendo il raggruppamento


Luca Panzani, è tornato al volante, domenica scorsa, in occasione del Rally della Val d’Orcia, a Radicofani (Siena), ultima gara del tricolore rally terra e prima del Campionato Raceday 2017-18. Il pilota lucchese ha rispolverato la sua MG ZR 105, la vettura che lo ha imposto all’attenzione di molti appassionati ed addetti ai lavori, sulla quale è stato affiancato per la prima volta dalla giovane copilota lucchese Alessia Bertagna. L’obiettivo primario di Panzani, portacolori della Scuderia ART Motorsport, è stato quello di proseguire a tenersi in allenamento, visto che gli sterrati sono una notevole palestra per la guida sportiva, oltre che il tornare a lavorare sugli pneumatici Hankook, che anche in questa occasione si sono rivelati una carta vincente. Panzani e Bertagna, infatti, nonostante i circa 40” perduti durante la prima prova speciale per aver trovato tanta polvere avendo ripreso il concorrente che gli partiva davanti, nonostante anche due “tempi imposti” per interruzioni di altrettante prove, hanno chiuso l’impegno in prima posizione del proprio raggruppamento del Campionato Raceday e quarti nel Gruppo A. Di rilievo i riscontri cronometrici fatti segnare, spesso da categoria superiore. Un’esperienza dunque positiva a tutto tondo, quella in terra senese, sia sotto il profilo sportivo che anche tecnico, riferito soprattutto all’argomento delle gomme, che hanno assicurato prestazioni e durata in un fondo estremamente accidentato. Anche l’esperienza della prima volta con la nuova copilota, con la quale c’era da trovare affiatamento, ha espresso sensazioni positive, tant’è che la coppia sarà al via della seconda prova della serie Raceday, il Rally Balcone delle Marche (Cingoli, Macerata), a metà novembre. DICHIARAZIONE DI LUCA PANZANI: “Insieme ai miei partner abbiamo programmato un inverno di allenamento, pur se con la mia piccola MG, sia per affinare la tecnica su percorso sterrato, una palestra importante, che per

proseguire a saggiare la bontà degli pneumatici Hankook, che proprio sulle strade bianche hanno una resa perfetta. La gara è stata appassionante benché abbiamo corso su strade difficilissime, “scavate” all’inverosimile dalle vetture a trazione integrale e nonostante anche fossimo alla prima gara con Alessia, che ha dimostrato molta professionalità e passione. Abbiamo iniziato bene il campionato Raceday, al quale ci siamo iscritti, non escludo assolutamente di prendere parte all’intero calendario di gare, perché sono tutti rallies di alto livello ed organizzati bene”.


2017-11-03 - 6886

Panzani Val d’Orcia