Giesse Promotion dal Monzino al Monferrato

Giesse Promotion dal Monzino al Monferrato

Buone prestazioni per i piloti della Giesse Promotion sulla pista di Monza in occasione dello Special Rally Circuit. Domenica invece, alla Ronde del Monferrato, Scanzi tornerà sulla R5 sfidando l’amico Capelli e Furci


Lo Special Rally Circuit della Vedovati Corse andato in scena lo scorso fine settimana ha messo in luce la buona prova di Marco Carrara, esperto driver bergamasco che insieme al lecchese Beniamino Bianco ha condotto a buoni ritmi la Ford Fiesta R5 della RB Motors, la stessa usata in precedenza al Prealpi Orobiche. Carrara, nonostante una serie di penalità dovute all’abbattimento di alcuni birilli, ha chiuso in nona posizione di classe su ben 21 partiti. Quindicesimi hanno invece chiuso Crippa e la moglie Pecis che avevano scelto la gara brianzola per testare in tranquillità la potente millesei di gruppo R schierata dalla Roger Tuning.
Chi la Fiesta R5 l’ha provata e ne è rimasto colpito è Danilo Scanzi, pilota di Serina che alla Ronde del Monte Caio ha scoperto tutte le positività della berlinetta di uscita da Cockermouth, in Gran Bretagna. In occasione della Ronde Colli del Monferrato e del Moscato-Città di Moncalvo, ancora insieme al figlio Alberto, Scanzi utilizzerò la vettura del team Erreffe.
Nella stessa gara e sempre con i colori della Giesse Promotion, Stefano Capelli e la compagna Valentina Marica toglieranno le tute dalla naftalina per tornare a gareggiare con la Ford Fiesta della Roger Tuning. I due amici orobici saliranno in abitacolo insieme dopo molto tempo: il solo pilota è reduce dalle positive esperienze del Prealpi Orobiche e del Milano Rally Show.
In Piemonte gareggerà anche l’emiliano Alessandro Furci che con il varesino Roberto Mometti sarà al via con una Renault Clio S1600.
Capelli-Colombo partiranno con il numero 14, i due Scanzi con il 15 mentre Furci col 23. Prova teatro della sfida sarà “I Poggi” di nove chilometri.


2017-11-21 - 5799