Rally di Pomarance quarto appuntamento del Open Rallyday

 Rally di Pomarance quarto appuntamento del Open Rallyday


Si sta avvicinando il penultimo appuntamento dell’Open Rallyday, il Rally di Pomarance che è in programma questo week end nell’entroterra pisano organizzato dalla scuderia Jolly Racing Team. La manifestazione, che è il quarto dei cinque appuntamenti della serie organizzata dal promoter Provaspeciale, vede al via numerosi conduttori che potranno ambire alla vittoria finale sia tra i piloti che tra i navigatori e quindi al montepremi in palio oltre che al montepremi della Michelin riservato ai piloti che utilizzano le gomme francesi.

Tra i piloti in evidenza il lucchese Paolo Lenci che con la Peugeot 306 si è anche aggiudicato il primo appuntamento dell’Open Rallyday 2017, il Rally di Casciana Terme e che ha poi colto la nona piazza assoluta al Rally Golfo dei Poeti invece con la Renault Clio Williams e l’ottava al Rally della Riviera di nuovo con la Peugeot 306. Al Pomarance Lenci si ripresenterà con la Peugeot 306 e dovrà vedersela con il senese Federico Feti che, con la sua Renault Clio RS, è sempre stato tra i protagonisti della classifica assoluta oltre che in gruppo N che ha fatto suo al Rally di Casciana e al Riviera guadagnando la seconda piazza al Golfo dei Poeti. Terzo incomodo è lo spezzino Pietro Bancalari che dovrà recuperare il passo falso subito all’ultima gara (il Riviera) che lo ha allontanato dal duo di testa e che si ripresenterà al Pomarance con la competitiva Peugeot 208 R2. Presente anche il giovane Michele Friz che, oltre ad essere quarto nella classifica piloti, è anche primo nella speciale classifica Under 25 e che avrà, come nelle gare precedenti, la MG ZR 105. Ritorno, dopo il Casciana, per Maurizio Carmignani che potrà, con la sua Peugeot 106, recuperare punti preziosi in questa parte finale di stagione.

Tra i navigatori invece presente il leader della serie Massimo Moriconi che affiancherà questa volta Manuele Pardini con la Rover 25 e che è sempre andato a punti

oltre che essersi aggiudicato a fianco di Arzà il Rally Golfo dei Poeti con la Renault Clio S1600 ed essere stato tra i protagonisti del gruppo N a fianco di Michele Pardini sia al Casciana che al Riviera invece con la Renault Clio RS. Simona Righetti, seconda tra i navigatori della serie dietro a Moriconi, cercherà di recuperare punti leggendo le note a Pietro Bancalari con la Peugeot 208 R2 e dovrà contenere gli attacchi del giovane Michael Salotti che con Friz utilizza la MG ZR 105 e da Iacopo Fabbri sempre in evidenza a fianco di Feti con la Renault Clio RS. Cercheranno inoltre di recuperare punti sia Marco Carmignani (che legge le note al fratello Maurizio su Peugeot 106) e Marco Lupi (a fianco di Manuel Forieri su una impegnativa Clio S1600) che hanno all’attivo solo un risultato.

Quindi una numerosa e qualificata presenza di conduttori iscritti all’Open Rallyday 2017 al Rally di Pomarance che avrà le prime mosse sabato 18 novembre alle 08.30 con l’inizio delle ricognizioni che si concluderanno alle ore 12.30. Nel pomeriggio del sabato previste invece le verifiche sportive pre gara dalle ore 14.00 alle ore 18.00 presso Bar Ganesh 0588 a Pomarance mentre le verifiche tecniche saranno in programma dalle ore 14.30 alle ore 18.30 presso la Carrozzeria Autocentro nella Z.I. di Pomarance. La gara vera e propria si svolgerà così domenica 19 novembre con partenza della prima vettura da Pomarance alle ore 08.30 con l’effettuazione delle due prove speciali Valle della Trossa di Km. 7,00 e Montecatini Val di Cecina di Km. 4,92 da ripetersi tre volte portando a 35,76 il chilometraggio dei tratti cronometrati su un percorso globale di 212,40 chilometri. Arrivo, sempre del primo equipaggio a Pomarance per le ore 16.25.

Sarà quindi interessante seguire i conduttori dell’Open Rallyday 2017 presenti alla manifestazione e che sicuramente saranno anche i protagonisti della gara. Tutto in attesa della

gara conclusiva, il Rally della Fettunta prevista per gli inizi di dicembre che, con il maggiore coefficiente a disposizione, darà un ulteriore vivacità alla serie che ha fissato per il 13 gennaio la premiazione e distribuzione dei premi in denaro per i protagonisti arricchiti da un montepremi importante riservato ai clienti sportivi della Michelin.


2017-11-21 - 5711

Rally di Pomarance Open Rallyday

Rally di Pomarance
Open Rallyday