Tuscan Rewind Casadei e Fedolfi in cerca di soddisfazioni

Tuscan Rewind Casadei e Fedolfi in cerca di soddisfazioni


La bandiera rossa di XRACE SPORT, è pronta a sventolare sui dolci colli senesi, a Montalcino. Per l’8° Tuscan Rewind, atto conclusivo del Tour European Rally Series. Saranno dunque i magnifici paesaggi del senese e le arterie sterrate che hanno ancora un “odore” iridato, ad accompagnare i due portacolori del sodalizio romagnolo, impegnati sia nella gara “moderna” che in quella “storica”. Con una Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo R, Gianluca Casadei e Massimo Boni cercheranno di inserirsi nella lotta di vertice tra una nutrita schiera di grandi nomi. Non sarà un compito facile, visto anche che il driver dovrà certamente adattarsi alla guida su terra. Grande attesa, invece per il locale Nicolò Fedolfi, che in coppia con Francesco Cardinali sarà al via nella gara riservata alle vetture storiche con la Lancia Delta Integrale 16V. Una vettura che appartiene alla storia sportiva mondiale, della quale Fedolfi è grande appassionato, pronta a regalargli sensazioni forti lungo le strade amiche, quelle che sino agli anni novanta hanno conosciuto le gesta dei grandi del mondiale rally. Entrambi i piloti erano al via anche lo scorso anno, entrambi nella gara storica: Fedolfi, ovviamente don la Delta, finì al settimo posto, Casadei al dodicesimo. Quest’anno l’obiettivo è migliorare, scalare la vetta verso l’attico della classifica.


2017-11-27 - 6414

Tuscan Rewind

Casadei
Fedolfi