Raduno di Tommy Vincono Cacioli e Gianmarino

Raduno di Tommy Vincono Cacioli e Gianmarino


Luciano Cacioli e Francesco Gianmarino, su Autobianchi A 112 Abarth del 1974, si sono imposti nel Raduno di Tommy, già GP Fiori e Motori, quinta ed ultima prova del TNO, Trofeo Nord Ovest regolarità autostoriche A.S.I. Associazioni Sportive Sociali Italiane. Perfetti in ogni settore hanno dettato legge in quelli a media raggiungendo il traguardo con 1051 punti, 13 in meno di Michele e Mauro Chiodo, su Opel Corsa Sr del 1984, che chiudono al secondo posto. Il terzo gradino del podio è conquistato da Mauro Vercelli e Marta Ferri, su Fiat Punto Gt del 1993. Claudio Agrati e Franco Gagliardi, che avevano vinto il Raduno delle Stelle, su Porsche Carrera 3.2 del 1984, si classificano al quarto posto. Luca Petrucciani e Fabio Bonzani, su Fiat 500 R del 72 sono quinti davanti a Joel Di Giovanni e Alda Dottore, su Fiat 127 del 79. Settimo posto per Roberto Occhiali e Roberto Reina, su Renault R 5 Gt Turbo del 90.
La gara si è disputata con dodici i controlli per la parte di regolarità classica e quattro per quella a media su 75 km nelle valli dell’Ossola con partenza ed arrivo a Vogogna.
Il Raduno di Tommy è stato organizzato da Io Corro per un Sorriso di Palo Azzi.


2017-11-29 - 7068

Raduno di Tommy

Cacioli
Gianmarino
Cacioli A112
Giammarino A112