Bettega terzo di classe al 19° Prealpi

Bettega terzo di classe al 19° Prealpi

Alessandro Bettega sfiora l’assoluto causa problemi elettrici ma è terzo di R5. Buone prestazioni in classe R2B con Fanti 5°, Gonzo 8° e Marchetti 10°.


Si conclude alla 19° edizione del Prealpi Mastershow, l’anno agonistico 2017 della scuderia Pintarally Motorsport, che si è presentata con Alessandro Bettega, su Ford Fiesta R5 del Bernini Rally Team con alle note Simone Scattolin, Francesco Gonzo con alle note Antonio Tognolini, Stefano Fanti navigato da Manuel Trentini e Alberto Marchetti con Simone Feraboli, tutti su Peugeot 208 R2B della Gilauto. Alessandro Bettega dopo quasi 1 anno di distanza dall’ultima gara, si presenta combattivo e chiude 4° assoluto e 3° di classe R5: “Peccato aver perso circa 40 secondi nella seconda speciale…”- racconta Alessandro ”.. dove causa un problema elettrico la vettura si è spenta facendoci perdere tempo prezioso che ha segnato la classifica. Puntavamo sinceramente al podio assoluto, ma dopo questo inconveniente abbiamo comunque spinto sulle prove successive divertendoci e staccando ottimi tempi. Chiudiamo con un bel terzo posto di classe R5 e 4° assoluti. Ringrazio la scuderia, il Bernini Rally Team e tutti gli sponsor”. Stefano Fanti navigato da Manuel Trentini, su Peugeot 208 R2B della Gilauto è 5° di classe R2B. “Gara estremamente positiva per divertimento e prestazioni raggiunte…” – racconta Stefano –“…non credo che potevo fare più di così con un auto nuova per me e nell’unica gara disputata su terra quest’anno. Classe numerosa e molto competitiva ed il quinto posto conquistato e soprattutto il 40° posto nell’assoluta mi rendono soddisfatto visti gli innumerevoli 4x4 presenti. Ringrazio scuderia, sponsor ed il mio naviga.” Francesco Gonzo con alle note Antonio Tognolini, su Peugeot 208 R2B della Gilauto è 8° di R2B nell’ultima gara in programma del Progetto Giovani by Pintarally Motorsport: “Sono felice per la posizione conquistata vista la classe molto agguerrita. Siamo andati sempre in crescendo aumentando sempre di più il feeling con il mio naviga vista anche la prima gara insieme. Ringrazio la Gilauto per una vettura perfetta, gli sponsor e la scuderia per tutto il

supporto e per aver allestito un parco assistenza veramente al top.”. Alberto Marchetti con Simone Feraboli, anche loro su Peugeot 208 R2B della Gilauto è 10° di classe R2B. “Abbiamo affrontato la gara con lo spirito di divertirtici e di migliorare passaggio dopo passaggio. Ci siamo riusciti ed abbiamo vissuto una bella giornata. Purtroppo i due passaggi in notturna ci hanno penalizzato causa la mia scarsa vista notturna ma di giorno siamo riusciti a stare vicino a ragazzi giovani e questo va bene per dei “vecchietti” come noi. Un grazie grandissimo a Silvano Pintarelli ed a tutti i ragazzi dell’assistenza e della scuderia.”


2017-12-21 - 5852

Bettega Prealpi