Nicola Neri, dal GT alla Wolf del Campionato Italiano Sport Prototipi

Nicola Neri, dal GT alla Wolf del Campionato Italiano Sport Prototipi

Il pilota bolognese è pronto al debutto tra le Sportscar della serie tricolore


Continua ad allungarsi l’elenco dei piloti già pronti per la prossima stagione del Campionato Italiano Sport Prototipi. La serie tricolore che fino al 2022 sarà riservata alle Wolf GB 08 Thunder motorizzate Aprilia vede ora infatti l’ingresso di Nicola Neri. Il pilota bolognese, lo scorso anno vicecampione Italiano GTS con la Porsche Cayman GT4, è pronto al debutto tra le Sportscar. “Sono molto contento di poter partecipare a questa nuova avventura - ha dichiarato il pilota brasiliano di nascita - e con una macchina che non ho mai guidato. Per le sue caratteristiche rappresenta per me una grande sfida da affrontare con grande entusiasmo, ma anche umiltà e rispetto nei confronti degli avversari da cui avrò molto da imparare.
Arrivo da tre anni entusiasmanti in cui c'è stata una costante evoluzione mia e delle vetture che ho pilotato (prima la Mitjet e poi la Cayman GT4). Lo Sport Prototipo è una vettura con una guida completamente diversa e con differenti performance e si appresta ad essere una sorta di upgrade nella mia carriera di gentleman driver. Non vedo l'ora di incominciare... ovviamente a tutto gas!". 2018 – 2022 Campionato Italiano Sport Prototipi – I punti chiave del prossimo quinquennio. Monofornitura di Wolf Racing Cars; telaio monoposto in fibra di carbonio; motore motociclistico Aprilia 1.000 cmc piombato per l’intera stagione; prezzo vettura con incluso gomme, iscrizioni e prove libere per il primo anno fissato a 70.000 euro; montepremi da 100.000 euro; sei appuntamenti su gara doppia da 25 minuti + 1 giro; numero chiuso di 20 unità per la stagione 2018. Sono questi i punti chiave del Campionato Italiano Sport Prototipi che, a partire dal prossimo anno e per i successivi cinque (fino al 2022), avvia un nuovo corso tecnico. In dettaglio. La vettura, completamente nuova, nascerà partendo dal telaio monoposto già impiegato sulla Wolf GB08SM, in fibra di carbonio e rispondente agli standard di sicurezza FIA Formula 1 2005. Avrà

omologazione E2SS (come da art. 277 Allegato J FIA), peso di 390 kg. e motore Aprilia 1.000 cmc di derivazione motociclistica che sarà piombato per l’intera stagione senza necessità di rialzo. Il prezzo della nuova Wolf incluso motore sarà di 47.000 euro (+ IVA) al quale andrà aggiunto il pacchetto previsto per la stagione di gare nel Campionato Italiano Sport Prototipi e fissato pari a 23.000 euro (+ IVA) inclusivo di gomme, tasse di iscrizione, prove libere, per totali 70.000 euro (+ IVA). A fine stagione Wolf Racing Cars assicurerà al vincitore del Campionato un contributo di 100.000 euro per la prosecuzione della carriera in campionato endurance al volante di una Wolf GB08 Tornado schierata da team scelto tra quelli indicati dal Costruttore.


2018-01-15 - 2113