GP3 Alessio Lorandi e Trident

GP3 Alessio Lorandi  e Trident


Il Team Trident è orgoglioso di comunicare che il diciannovenne talento italiano Alessio Lorandi arricchirà il suo line-up di quattro vetture nell’edizione 2018 del campionato GP3 Series. Il driver di Salò per il primo anno vestirà i colori della scuderia italiana, con la quale ha debuttato, fornendo ottimi riscontri, durante i test collettivi svolti lo scorso mese di novembre sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi.
Per il teenager lombardo si tratterà della seconda stagione completa nella categoria, nella quale nel 2017 ha colto una vittoria di tappa e la settima posizione nella graduatoria di campionato, ponendosi come il migliore tra i piloti tricolori. Alessio Lorandi sarà, insieme al Team Trident, portacolori dell’ACI Team Italia. Il driver bresciano vanta una rimarchevole esperienza in monoposto, ricca di due stagioni nella Formula 3 continentale ed una nella GP3 Series. Nel 2016 il nuovo portacolori del Team Trident si è anche aggiudicato il prestigioso Gran Premio di Pau, una delle corse più importanti riservate alla terza serie.
Nell’arco degli anni, Alessio Lorandi ha costantemente espresso un ottimo potenziale, mantenendo l’etichetta di promessa del motorsport italiano che gli è stata assegnata sin dai tempi del kart. Alessio troverà all’interno del Team Trident il giusto contesto per compiere un decisivo passo in avanti e puntare a traguardi sempre più prestigiosi.

Giacomo Ricci – Team Manager:

“E’ con estrema soddisfazione che annunciamo l’accordo siglato con Alessio Lorandi, che sono certò sarà in grado di dare continuità all’ottima tradizione dei piloti italiani con i nostri colori. Alessio ha ben impressionato il nostro staff tecnico e sono certo che ci saranno tutti gli ingredienti per ambire a risultati di eccellenza. La presenza di Alessio contribuirà a rendere ancora più competitivo il nostro drivers line up nel

2018.”

Alessio Lorandi car #8:

“Affrontare la seconda stagione in GP3 mi impone un unico obiettivo, che è quello di lottare per il titolo. Ritengo che il team Trident abbia lo staff e la metodologia adatta per raggiungere questo scopo e i miei compagni di squadra, esperti e veloci, saranno senza dubbio uno stimolo aggiuntivo. Infine, per la prima volta nella mia carriera correrò per una scuderia italiana e conto di ripagare la fiducia e l’interesse che il team milanese ha riposto nei miei confronti con risultati di alto livello.”


2018-02-20 - 13221

GP3 Lorandi

Lorandi Trident