Daniele Bandieri al Rally della Romagna con XRace

Daniele Bandieri al Rally della Romagna con XRace

In occasione del 12° Rally della Romagna, questo fine settimana, il sodalizio sosterrà il ritorno del blasonato pilota modenese dopo dodici anni, in coppia con il suo storico copilota Mirko Mazzini. In gara altri dieci equipaggi, tra i quali Brusori e Casadei in cerca dell’alloro con vetture di categoria R5


XRACE SPORT si prepara ad una grande parte da protagonista al 12° Rally della Romagna, questo fine settimana, a San Mauro Pascoli (FC), valido quale primo appuntamento del Campionato Regionale ACI SPORT Emilia Romagna.
Sarà una partecipazione d’effetto a tutto tondo, con i riflettori puntati sulla “notizia”, quella del ritorno alle gare, dopo dodici anni, del modenese Daniele Bandieri, pilota pluridecorato, che si rimette al volante di un’auto da corsa con al fianco il suo storico copilota, Mirko Mazzini. L’ultima gara che Bandieri disputò, fu il Rally degli Abeti (Pistoia) nel 2006 con una Subaru Impreza WRX gr. A, gara che vinse.
Dunque, X RACE SPORT riprende a scrivere la storia di un pilota indimenticato dagli appassionati, che sarà al via con una Opel Corsa GSi ex Barbolini, guidata in passato da grossi calibri come Gaetti e Maselli. La vettura è stata messa a disposizione di Bandieri-Mazzini da due grandi amici ed estimatori della coppia, Antonio e Davide Gianaroli, che l’hanno approntata al meglio in collaborazione con Ivaldo Barbolini.

“I Gianaroli – commenta Bandieri – sono grandi amici, ma ancor prima delle brave persone e dei grandi appassionati. Ci hanno quasi . . . “obbligati” a tornare a correre e volevano che lo facessimo con la loro vettura, che é decisamente un piccolo gioiello. Cosa vogliamo fare? Nulla, solo divertirci e trascorrere dei momenti intensi di grande amicizia con queste splendide persone. Poi, se verrà il risultato, ben venga, ma non facciamo progetti!”

Il vessillo della X rossa verrà poi portato alto da altri dieci driver, tutti in grado di far davvero bene in questa gara molto apprezzata in regione. Oltre alla “notizia” di Bandieri, certamente le partecipazioni con vetture al top non passeranno inosservate, in quanto si può aspirare al successo assoluto. Simone Brusori con la Peugeot 208 R5, Gianluca Casadei (Ford FIesta R5) e Giuseppe Simone (Ford Fiesta R5) pensano

in grande, certamente i duelli per l’alloro del vincitore passeranno anche da loro.

Fabio Magnani, vincitore del celebre trofeo “salto ripalta” del 2017 sarà sulla Suzuki Ignis S1600 cercando di siglare il bis, si saluta con soddisfazione il debutto agonistico di Amedeo Venturi, con una Fiat 600, poi Enrico Ottaviani sarà con la Renault Clio Williams, Andrea Pasquini con una Peugeot 208 R2B e ci saranno pure Cosimo Bombara (Citroen Saxo), Domenico Bombara (Seat Ibiza Kit) e Matteo Lusoli su una MG Rover ZR 105.


2018-04-07 - 11085

Daniele Bandieri

Rally della Romagna
XRace
Bandieri rally romagna
Bandieri Xrace