Plamen Kralev nel TCR Italy

Plamen Kralev nel TCR Italy

Con l'Audi RS3 Lms in una nuova temibile livrea nero opaco, il pilota del Kraf Racing si ripresenta nella serie tricolore dove è stato subito grande protagonista


Nelle sequenze più spettacolari della scorsa stagione è stato sempre presenza di spicco ed ora punta alla riconferma. Plamen Simeonov Kralev, questo il suo nome completo, torna infatti nel TCR Italy puntando nuovamente ad insediarsi tra i massimi protagonisti del gruppo di testa. Per farlo, come lo scorso anno, si affida all’Audi RS3 Lms di Kraf Racing, autentico incubo per molti suoi avversari ed ora in una ancora più inquietante nero opaco. La concorrenza è perciò avvisata e, stando ai nomi dello schieramento tricolore, difficilmente si farà trovare impreparata. Decisamente importante il curriculum vantato da Kralev, abituale protagonista della scena GT internazionale, prima di approdare nella GP2 Asia Series e nel FIA F2 Championship dal 2009 al 2012 e poi nel FIA ETCC nel 2014 con una BMW 320si S2000-TC2. Dopo due anni di stop, nella scorsa stagione si è presentato al via della serie tricolore e del FIA ETCC


2018-04-28 - 13207