Best Lap, attacco a quattro punte per il Campionato Italiano Sport Prototipi

Best Lap, attacco a quattro punte per il Campionato Italiano Sport Prototipi

Definito lo schieramento per la squadra guidata da Maurizio Pitorri. Ed accanto ad Andrea Gagliardini, Gianluca Carboni e Dario Capitanio, qui in foto, si aggiunge ora Lorenzo Pegoraro


È una squadra tutta d’attacco quella che Best Lap è pronta a schierare per la nuova stagione del Campionato Italiano Sport Prototipi. Maurizio Pitorri, team principal della squadra romana, ha infatti composto un poker tutto d’attacco per la serie tricolore riservata alle Wolf Thunder. A partire dagli specialisti delle serie GT come Andrea Gagliardini e Gianluca Carboni, che peraltro ritorna nelle Sportscar dopo aver anche vinto sulla Wolf CN02 il Trofeo Italia corsosi all’ultimo Motor Show di Bologna, ma anche puntando su talenti emergenti. Come il 23enne Dario Capitanio che, dopo gli esordi in karting e Formula Renault 2.0, vanta un curriculum già importante con la scorsa stagione vissuta nella European Le Mans Series - LMP3 sulla Norma M30 Nissan dell’Oregon Team, la stessa squadra per la quale ha corso nei due anni precedenti nel Renault Sport Trophy sulla RS01 3.8 V6 Turbo vincendo nel 2015 titolo Endurance e Prestige. E se Gagliardini, Carboni e Capitanio hanno già avuto occasione di posare in foto nell’immagine di copertina, nelle ultime ore si è aggiunta una quarta Wolf monoposto che sarà affidata a Lorenzo Pegoraro. Il 27enne pilota umbro, dopo un curriculum speso nel Turismo monomarca ed il titolo di vicecampione 2016 nella Lotus Cup Italia, affronta ora il debutto di categoria.


2018-04-30 - 5999