Team Terra e Moto Mugello positivo con Esposito a punti

Team Terra e Moto Mugello positivo con Esposito a punti

Bilancio da pollice alto per il quartetto di piloti della squadra corse di Faenza. Bene Esposito nella SS300 che centra la zona punti, costanti progressi per Blin e Pratna al debutto sul circuito di Scarperia. Cottini 10° nel National Trophy 600


Il secondo appuntamento stagionale dell’Elf CIV porta la nutrita pattuglia del Team Terra e Moto tra le pieghe del Mugello Circuit, tracciato assolutamente inedito per Imanuel Putra Pratna e Daniel Blin protagonisti della classe Supersport 300 in compagnia di un ottimo Gabriele Esposito. Il centauro polacco è il migliore della squadra corse romagnola al termine dei rilevamenti cronometrici con il 22° tempo (2’10.241), due caselle più indietro il pilota lombardo (24°, 2’10.355) ed in 32esima posizione l’asiatico (2’11.072). La gara del sabato pomeriggio estromette subito dai giochi Blin falciato da una doppia caduta avversaria. Strappano applausi Esposito in 13esima piazza sotto alla bandiera a scacchi, autore di una straordinaria rimonta e costantemente all’interno del secondo gruppetto del lotto con un passo sul giro da primato, e Pratna (20°) in evidente crescita.
Il leitmotiv prosegue nel round domenicale con tutti i piloti di casa Terra e Moto compatti nel terzo segmento dei partecipanti. A metà gara, un ingresso aggressivo di Haga all’entrata della Casanova scoordina il competitivo Esposito (tempi sul giro in linea con i battistrada) che perde il controllo dello sterzo finendo sull’asfalto toscano. Blin (19°) e Pratna (22°) confermano la propria continua ascesa avvicinando sempre più la zona punti.
Gara in salita nel National Trophy 600 per Gabriele Cottini, scattato ottimamente dall’8a casella (1’57.347) ed addirittura 4° alla prima curva, alle prese con un problema di elettronica sulla moto dal 3° passaggio che lo costringe ad una gestione accorta del mezzo accontentandosi della 10° posizione finale. Ilaria Cheli (Team Manager): “Il nostro bilancio complessivo del week end toscano è assolutamente positivo considerando la zona punti ed il passo gara di Esposito, l’ingresso nella top 20 di Blin e Pratna al debutto assoluto al Mugello. Carattere battagliero per tutti i nostri portacolori protagonisti di ottimi recuperi dopo una doppia tornata di

qualifica altalenante. Peccato per il problema di elettronica di Cottini perché poteva realmente duellare per le prime posizioni. Il percorso del Team Terra e Moto ora si avvicinerà sensibilmente al proprio quartier generale faentino con la tappa dell’iridato Superbike nel prossimo fine settimana all’Enzo e Dino Ferrari di Imola (Pratna in gara nel WorldSSP300) replicata in tonalità tricolore a fine giugno, una bella occasione per abbracciare amici e sponsor del nostro team”.


2018-05-08 - 8615

Team Terra e Moto Mugello

Mugello Esposito