Gp2 Circuito di Monza Trident Racing

Gp2 Circuito di Monza Trident Racing

Julian Leal Stéphane Richelmi


Dopo le sfortunate qualifiche di ieri, che avevano visto Stéphane Richelmi ventiduesimo e Julian Leal ventitreesimo, Trident Racing si è riscattata nella prima gara disputata oggi a Monza dalla GP2 Series. Al termine di una corsa ricca di momenti spettacolari, Leal è riuscito a conquistare la zona punti cogliendo la decima posizione. Richelmi è transitato sotto la bandiera a scacchi a ridosso della top-ten, confermando le performance ottimali delle due vetture. Entrambi i nostri piloti non hanno commesso errori, nonostante diverse fasi della corsa siano state molto animate, mentre la squadra ha assecondato Leal e Richelmi con una strategia risultata efficace e due cambi gomme molto rapidi. In virtù dei risultati ottenuti in gara-1 Leal prenderà il via nella corsa in programma domani dalla quinta fila dello schieramento, mentre Richelmi scatterà dalla settima. La corsa conclusiva del weekend di Monza scatterà domani alle 10:30 (Diretta Tv su RAI2). Julian Leal, 10. “Quando si parte dalla penultima fila dello schieramento non si sa mai cosa aspettarsi dalla corsa. Invece oggi sono finito in zona punti e ho disputato una gara molto divertente. Avevo molto timore del caos che si crea alla prima curva dopo il via, una delle caratteristiche di Monza, e quando sono riuscito a sfilare indenne ho iniziato a spingere al massimo. Quasi ogni giro sono riuscito a superare un avversario, a conferma di un ritmo molto buono e di un buon feeling con la monoposto. La strategia è stata molto buona, così come il cambio gomme. Credo che oggi il piazzamento nella top-ten sia stato meritato sia da me che dalla squadra”. Stéphane Richelmi, 13. “Se escludiamo una sbavatura al terzo giro, credo di aver dato il massimo dalla prima tornata fino alla bandiera a scacchi. Non era facile mantenere un ritmo veloce, perché quando si parte dalle retrovie si è sempre coinvolti in duelli che non aiutano a realizzare dei buon tempi sul giro. Il pit-stop è stato molto veloce,

e complessivamente non abbiamo nulla da recriminare se non le sfortunate qualifiche di ieri”.


2012-09-08 - 11428

Stéphane Richelmi Gp2 Monza Trident Racing
Gp2 Circuito di Monza Trident Racing
Julian Leal Gp2 Monza Trident Racing
Gp2 Circuito di Monza Trident Racing
Stéphane Richelmi Gp2 Monza Trident Racing
Stéphane Richelmi Gp2 Monza Trident Racing

Trident Racing

Gp2
Julian Leal
Stéphane Richelmi