Weekend complicato per il Gulf Althea BMW team a Imola

Weekend complicato per il Gulf Althea BMW team a Imola


In pista a Imola per il quinto round del campionato Mondiale Superbike, il Gulf Althea BMW Racing team ed il pilota Loris Baz hanno tagliato il traguardo all’undicesimo posto nella seconda gara della Superbike, mentre nella categoria Superstock 1000, un Alessandro Delbianco infortunato e molto coraggioso ha concluso la sua gara in nona posizione. Superbike - Gara 2 – Baz, tredicesimo in griglia, ha purtroppo faticato a trovare il passo giusto nella prima parte della gara, proprio come era successo ieri. Quindicesimo nei primi giri, ha inizialmente guadagnato una posizione ed in seguito altre due nella fase centrale della manche. Girando, nell’ultima fase, con tempi simili ai piloti subito davanti a lui, il francese non è riuscito a migliorarsi ulteriormente, passando sotto la bandiera a scacchi in undicesima posizione. Superstock 1000 – Gara – dalla prima fila della griglia, Alessandro ha dovuto lottare duramente, sia con i suoi rivali che con la spalla dolorante, che si era fratturato solo una settimana fa durante i test di Magione. Fino a metà gara il giovane pilota italiano oscillava fra la seconda e la quarta posizione, ma in seguito iniziava a perdere terreno, faticando a mantenere il passo che aveva mostrato nella prima fase di gara, soprattutto a causa del dolore. Stringendo comunque i denti, Delbianco è stato bravo a portare a termine la gara, tagliando il traguardo in nona posizione. Dopo il quinto round del WorldSBK, Loris Baz è decimo nella classifica generale, con 52 punti. Nella categoria Stock1000, anche Delbianco è al decimo posto con 15 punti.


2018-05-14 - 9546