Irontech Motorsport con Valerio Scettri al Piancavallo

Irontech Motorsport con Valerio Scettri al Piancavallo

Il portacolori di Irontech Motorsport sarà al via, questo fine settimana, di una delle gare tricolori dal passato più glorioso, alla guida della Renault Clio Williams


Valerio Scettri torna al volante e, almeno per adesso, sembra che gli impegni lavorativi del pilota patavino gli permettano di avere una maggiore presenza sui campi di gara. Tra un appuntamento ed un altro ecco come è nata la partecipazione alla trentaduesima edizione del Rally Piancavallo, in programma per i prossimi 19 e 20 Maggio, uno degli eventi più blasonati a livello nazionale che ha scritto pagine indelebili del rallysmo tricolore.
Se la compagna di avventura sarà la sempreverde Renault Clio Williams gruppo A, in livrea Irontech Motorsport, la principale novità in programma, per la trasferta in terra friulana, è dettata dal cambio sul sedile di destra: sarà infatti il polesano Michele Barison a dettare le note sulla trazione anteriore francese.

“Siamo in un periodo di lavoro davvero molto intenso con Irontech” – racconta Scettri – “ma, fortunatamente, quest'anno riusciamo a ritagliarci qualche angolo di spazio in più per continuare l'avventura di Irontech Motorsport. Ricordo le gesta di Dario Cerrato, di Franco Cunico e Piero Liatti e dei tanti nomi che han reso famose le speciali del Piancavallo. Sarà per noi un'emozione fortissima affrontare le stesse strade dove tanti campioni del passato hanno reso celebre il nostro sport, con sfide sul filo dei secondi. Durante la nostra ultima uscita abbiamo avuto dei problemi con il setup e con le gomme. Non

lavoravano bene assieme. Abbiamo apportato alcune variazioni sull'assetto e speriamo che ci diano buoni risultati. Sarà la prima uscita con Michele Barison ma, data la sua esperienza, sono certo che ci troveremo bene sin dai primi chilometri.”
Knife Racing, giovane realtà che quest'anno ha preso in mano l'organizzazione del Rally Piancavallo, ha deciso di partire subito forte: due sezioni previste con la prima giornata, quella di Sabato 19 Maggio, che conta quattro prove speciali pomeridiane. Si partirà dalla corta “Maniago – Città dei Coltelli” (1,80 km) per proseguire con due passaggi sulla “Meduno” (6,90 km) e concludere, in serata, con la “Redona” (11,80 km). La Domenica il programma prevede due tornate sulla “Poffabro” (7,40 km) e sulla “Barcis – Piancavallo” (14,90 km) mentre sarà la corta “Navarons” (3,12 km) ad accompagnare i concorrenti rimasti verso la pedana di arrivo.

“Non avremo modo di provare molto” – sottolinea Scettri – “e per questo il lavoro delle ricognizioni pre gara sarà fondamentale per la buona uscita della trasferta. Piano piano stiamo prendendo confidenza con la vettura, specialmente per quanto mi riguarda nella guida, e ci aspettiamo che questo Piancavallo ci regali tanto divertimento. Prima di tutto siamo dei gentlemen drivers quindi cerchiamo quello stacco dalla quotidianità del lavoro. Chiaro che poi, quando ci infiliamo il

casco in testa ed il semaforo scandisce la partenza, cerchiamo sempre di dare il massimo. Se verrà un buon risultato saremo i primi ad esserne entusiasti.”


2018-05-16 - 9803


Irontech Motorsport

Valerio Scettri
Piancavallo
Scettri piancavallo
Irontech piancavallo