Team Bassano ne schiera 29 al Lana Storico

Team Bassano ne schiera 29 al Lana Storico

26 nel rally e 3 nella regolarità sport gli equipaggi pronti a difendere i colori del Team Bassano sulle dieci prove della gara biellese


Rally Lana Storico: un altro importante appuntamento sportivo è alle porte per il Team Bassano che si prepara ad affrontare la gara piemontese con ventinove equipaggi: ventisei nel rally e tre nella gara di regolarità sport; numeri importanti che rappresentano un sesto del totale degli iscritti, che hanno raggiunto il numero record di 175 unità. Sulle strade di casa, è pronto all'esordio stagionale Ivan Fioravanti che risale sulla Ford Escort RS Gruppo 4 con l'intenzione di puntare al successo nel 3° Raggruppamento, navigato in quest'occasione da Luca Pieri e termina la lunga assenza dalle corse anche Carlo Falcone il quale ritrova la Lancia Delta Integrale Gruppo A e Pietro Ometto alle note: al "Lana" debutta anche la Talbot Lotus Gruppo 2 con Elvio Volpato alla guida e Giovanni Frigerio alle note. Alla gara di casa non poteva di certo mancare "MGM" con la Porsche 911 SC Gruppo 4 e Marco Torlasco sul sedile di destra; ancora Porsche 911 Gruppo 4, ma in versione RSR del 2° Raggruppamento, anche per Roberto Giovannelli ed Edoardo Valente: il primo in coppia con Isabella Rovere, mentre il secondo, sarà navigato per la prima volta da Lucia Zambiasi. Al via anche la Volkswagen Golf Gti Gruppo 2 di Massimo Giudicelli e Paola Ferrari, a caccia di punti preziosi per la Michelin Cup, mentre per Nicola Randon e Luca Mengon con la Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A, sarà la prima partecipazione. Presente anche Fabrizio Vaccani con la Lancia Fulvia HF 1.6 Gruppo 4 e Walter Rapetti alle note, oltre a Stefano Marchetto e Paola Migliore con l'Opel Ascona SR Gruppo 2 e novità assoluta sarà l'esordio dell'equipaggio femminile composto da Paola Travaglia e Malerba Blanco, al via con la Peugeot 309 Gti Gruppo A; a cercar gloria nel 1° Raggruppamento con la Fiat 125 Special Gruppo 1, ci proveranno Pietro Turchi ed Elena Rossi, e un'altra Fiat al via sarà la 128 Sport Gruppo 2 di Claudio Tallone e Giordano Bruno. Esordio con l'ovale azzurro sulle fiancate della Peugeot 205 Rallye Gruppo A

per "Bruce" e "Dago" su e novità anche per i fratelli Marc e Stephanie Laboisse che lasciano la Porsche 911 per l'Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2 iscritta nell'affollata classe 1150 dove troveranno anche i compagni di scuderia Antonio Giamberardino e Angelo Bregliasco, al via con una vettura simile. Numerosi anche i partecipanti al Trofeo A112 Abarth Yokohama con: Raffaele Scalabrin ed Enrico Fantinato, Luigi Battistel e Denis Rech, Marco Galullo e Roberto Pellegrini, Filippo Fiora e Carola Beretta, Enrico Canetti e Marcello Senestraro, Maurizio Cochis e Milva Manganone, Giacomo Domenighini e Thierry Cheney navigati rispettivamente da Paolo Corinaldesi e Vincenzo Torricelli; e poi ancora Giancarlo Nardi e Paola Costa, Fabio Vezzola navigato da Lisa Filippozzi. Nella regolarità sport abbinata al rally, saranno al via: Gino Fumagalli e Riccardo Bevegni su Fiat 124 Abarth, Denis Letey ed Erik Robbin su Autobianchi A112 Abarth ed Elia Scotti con Daniela Borella sulla Lancia Fulvia 1.3 S. Al Rally Storico di Caltanissetta saranno al via Pietro Tirone e Salvatore Salomone con la Porsche 911 SC Gruppo 4, mentre nella prestigiosa "La leggenda di Bassano", Andrea Giacoppo e Daniela Grillone saranno al via con la Fiat Balilla Sport Coppa d'Oro dopo aver colto un ottimo secondo assoluto domenica scorsa alla Coppa dei Castelli, affrontata con la Lancia Fulvia HF; sempre domenica scorsa, Salvatore Fazio Tirrozzo ha portato alla vittoria di classe, la Fiat 128 Sport Gruppo 2 alla Cronoscalata dello Spino.


2018-06-22 - 12084