Scuderia Palladio trionfa con Sossella al Rally della Marca

Scuderia Palladio trionfa con Sossella al Rally della Marca

n coppia con Falzone sulla Ford Fiesta, il portacolori della Palladio, s'impone nel rally trevigiano riaprendo i giochi del Campionato Italiano WRC Gara positiva anche per Andrian che festeggia la vittoria di classe S2000


Era ottimista e fiducioso Manuel Sossella prima di prendere il via al Rally della Marca, terzo appuntamento del Campionato Italiano WRC e secondo impegno stagionale per l'alfiere della Scuderia Palladio. Dopo il Rally 1000 Miglia dello scorso aprile, Manuel ha ritrovato la Ford Fiesta WRC gommata Pirelli messa a disposizione da P.A. Racing e, assieme al navigatore Gabriele Falzone, ha ingaggiato una lotta sul filo dei secondi, talvolta dei decimi, con Fontana e Albertini che nell'ordine hanno completato il podio. Dopo la prova spettacolo dello "Zadra Ring" affrontata senza prender inutili rischi, e aver limitato i danni sul "Monte Cesen" con un solo decimo di distacco in oltre 21 chilometri, la svolta è arrivata sulla temibile "Monte Tomba" e grazie allo scratch, Sossella ha preso il comando che non ha più lasciato fino al traguardo; determinanti per la vittoria finale i due successi conseguiti in entrambi i passaggi sulla inedita prova di “Cà Mostacin” che hanno consentito al duo vicentino - varesotto di porre un piccolo, ma fondamentale, margine tra esso ed i più diretti inseguitori. "Siamo partiti molto determinati e abbiamo affrontato nel migliore dei modi una gara che a me piace particolarmente, grazie anche ad una vettura perfetta, frutto del meticoloso lavoro svolto dalla squadra." afferma un raggiante Sossella all'arrivo di Valdobbiadene "Penso che con questo risultato, che ha interrotto l'egemonia di Albertini, il Campionato si riapra e siamo pronti a giocarci il tutto per tutto già dall'Alpi Orientali di fine agosto. Sono felicissimo oltre che per me e Gabriele, per aver portato la Scuderia Palladio nuovamente alla ribalta e ringrazio il Presidente Mauro Peruzzi. Aggiungo un doveroso e sincero ringraziamento a tutti i nostri sponsor senza i quali tutto questo non sarebbe possibile. Grazie anche al team P.A. Racing ed in particolare ad Alessandro Perico che ha creduto in questo programma ed al mio responsabile tecnico Beppe Ciletti che con il contributo

di tutti i ragazzi del team, mi ha messo a disposizione un’ottima vettura; a Pirelli per i pneumatici ed in particolare a Matteo Romano. Un grazie alla mia famiglia, mia moglie, le mie figlie ed i miei genitori per darmi l’opportunità di poter essere ancora della partita nonostante impegni lavorativi e famigliari sempre più pressanti ed un grazie sincero di cuore a tutti i tantissimi tifosi che ci hanno incitato e sostenuto sabato: vedere così tante braccia e teste sbucare su tutte le curve è sempre emozionantissimo" Il terzo round del Campionato WRC ha portato una seconda soddisfazione in casa Palladio grazie al successo nella classe S2000 ottenuto da Fabio Andrian che ha corso al fianco di Matteo Daprà sulla Skoda Fabia. Dopo i piazzamenti di 1000 Miglia e Salento, è finalmente arrivata una bella vittoria sancita da una leadership mantenuta dalla prima all'ultima prova speciale, dopo la quale è arrivata anche una brillante nona posizione assoluta.


2018-06-25 - 3528