Aprono le iscrizioni al 35° Rally Città di Bassano

Aprono le iscrizioni al 35° Rally Città di Bassano

Bassano Rally Racing pronta per una nuova edizione del "mundialito" del Nord Est col ritorno di alcune gradite prove speciali. Mitropa Cup, Coppa Italia e tanti Trofei per la duplice gara che vedrà per la 13^ volta in lizza anche le auto storiche. Martedì 28 agosto, il via alle iscrizioni.


Con l'imminente apertura delle iscrizioni, si sta per alzare il sipario sulla trentacinquesima edizione del Rally Città di Bassano e tredicesima del Rally Storico, che si svolgeranno venerdì 28 e sabato 29 settembre 2018. Soprannominato da tempo il "mundialito" del Nord Est, il rally organizzato dalla Bassano Rally Racing si presenta con diverse novità per offrire una nuova avvincente edizione che non mancherà di richiamare sia gli equipaggi locali, per i quali è presenza d'obbligo, ma anche i pretendenti ai numerosi titoli viste le numerose ed importanti validità assegnate: il rally auto moderne è stato infatti inserito nei calendari della Coppa Italia Rally Zona 2, della Mitropa Rally Cup, del Campionato Regionale con coefficiente 1.5, oltre che dei Trofei Rally Renault Clio R3, Twingo R2 e Twingo R1 di Zona. Mitropa Historic Rally Cup e Trofeo Rally Acisport della seconda Zona per il Rally Storico che seguirà il Moderno, con un intervallo di tempo che verrà deciso dal Direttore di Gara. Il programma della manifestazione inizia con l'apertura delle iscrizioni dalle 8 di martedì 28 agosto; la chiusura delle stesse è fissata per le 12 di lunedì 17 settembre. Scorre poi con la distribuzione del road book venerdì 21 dalle 20 alle 22 e che continuerà anche mattinata di sabato 22 con orario 8 - 13. Nella stessa giornata le ricognizioni dalle 8.30 alle 17.30, possibili anche giovedì 27 nella medesima fascia oraria. Alle 8.30 di sabato 28 l'inizio delle verifiche sportive nella vicina Cassola presso la concessionaria Frattin Auto in via dell'Industria 1 e mezzora dopo, l'avvio delle tecniche che si concluderanno alle 14; alle 20.01 il tradizionale prologo che porterà gli equipaggi dalla Frattin Auto al parco chiuso notturno presso l'azienda Bassano Parquet, adiacente alla direzione gara, nuovamente ospitata dal Glamour Hotel di Cassola. Sabato 28 settembre, il clou della gara con la ripartenza alle 7.01 e le quattro prove speciali da ripetersi, per un totale di

100,38 chilometri cronometrati sui 423,36 totali. Ad aprire le sfide sarà la classicissima "Valstagna" l'università del rallysmo triveneto, seguita dalla "Marcesina" che torna dopo qualche anno, ma la novità più significativa è data dalla reintroduzione della "Laverda" ripresa dopo una decina d'anni; chiuderà il poker la "Monte Corno" già disputata in passato come "Cavalletto". Quattro i parchi assistenza per le vetture moderne, uno per le storiche e cinque i riordini previsti dalla tabella di marcia. Per il rally storico il percorso sarà il medesimo ed è già stata richiesta deroga alla Commissione Auto Storiche al fine di evitare di accorciare il percorso, dovendo stare nei 90 chilometri previsti da regolamento. Alle ore 20 il controllo orario di Piazza Libertà, chiuderà la gara e sul palco allestito in centro città, la cerimonia delle premiazioni chiuderà ufficialmente la 35^ edizione del Rally Città di Bassano e la 13^ del Rally Storico Città di Bassano.


2018-08-27 - 5726

Rally Città di Bassano