Ricognizioni bagnate a Pedavena

Ricognizioni bagnate a Pedavena

Scattata puntualmente alle 9.30 la prima salita di prove del nono round di Campionato Italiano Velocità Montagna nonostante la pioggia. Tracciato bagnato ma pulito


La pioggia non ha per nulla impensierito lo staff organizzatore della 36^ Pedavena Croce D’Aune. La prima salita di ricognizione è partita secondo programma alle 9.30 ed è in pieno svolgimento sotto un cielo nuvoloso e piovoso. Bagnati ma puliti i 7,785 Km del tracciato di gara che consentono ai piloti di poter testare le vetture in modo adeguato, anche se gli unici a poter trarre vantaggio concreto dalle prove sul bagnato dovrebbero essere i driver delle Autostoriche che nel pomeriggio disputeranno la prima delle due gare. Nella giirnata di Domenica le previsioni meteo sono molto positive. Sulle condizioni del tracciato di gara si è espresso per primo il rallista Alessandro Battaglin, presente a Pedavena come apripista.


2018-09-03 - 2673

Ricognizioni Pedavena