NICOLA PAOLINELLI RENAULT CLIO S1600

NICOLA PAOLINELLI RENAULT CLIO S1600

Il pilota lucchese, fermo da un anno, è tornato alla gara sulla montagna pistoiese dopo dodici anni ed insieme all’esperto David Castiglioni ha còlto l’ottavo posto assoluto e primo di classe S1600.


Oltre un anno di assenza dalle gare di rally, ben dodici anni senza vedere le strade del Rally “Abeti”, nel fine settimana appena trascorso, al pilota lucchese Nicola Paolinelli hanno fatto da stimolo per cogliere un risultato prestigioso, l’ottavo posto assoluto, primo di classe e secondo di “due ruote motrici”. Dunque, un ritorno al volante di grande effetto e valore, quello di Paolinelli alla 36^ edizione della gara di San Marcello Pistoiese, dove ha ritrovato il volante della Renault Clio S1600 della MM Motorsport, sulla quale è stato affiancato dall’esperto - nonché grande amico – David Castiglioni. E’ stata la classica gara perfetta, quella del portacolori della Maranello Corse, sfruttando al meglio le potenzialità e l’agilità della vettura transalpina in un percorso certamente ostico per sua natura e reso ancor più difficile dalle mutevoli condizioni meteorologiche. Aveva dunque finito l’ultima sua gara disputata a Lucca lo scorso anno come ottavo assoluto e la stessa posizione l’ha còlta al rally “più verde d’Italia”, che ha generato decisamente una grande soddisfazione: “Dopo oltre un anno di pausa – commenta Paolinelli – e ben dodici anni che non correvo a questa bellissima gara, credo che di più non potevo volere ed anche aspirare. Ci sono state davanti tutte vetture a trazione integrale e solo Gasperetti ci ha preceduti tra le due ruote motrici, ma . . . si parla di Gasperetti, un pilota vero, che non ha bisogno di presentazioni. Abbiamo corso bene, senza eccessi, David al mio fianco è stato perfetto, ovviamente, la vettura non ci ha dato il minimo problema. La giornata di domenica è stata difficile da interpretare, causa il maltempo, ma abbiamo sempre fatto ottime scelte strategiche, direi proprio che è stata una bella esperienza. Speriamo faccia da molla e da stimolo per trovare i presupposti per un altro rally da qui alla fine dell’anno !”.


2018-09-04 - 10016

Nicola Paolinelli

Renault Clio
MM Motorsport