TCR Italy Vallelunga Qualifica Cesar Machado

TCR Italy Vallelunga Qualifica Cesar Machado

Il giovane pilota portoghese di Target Competition si conferma al vertice prestazionale e precede l'Alfa Romeo di Kevin Ceccon (Romeo Ferraris Team Mulsanne) e la Hyundai di Eric Scalvini (BRC Racing Team) di soli cinque centesimi di secondo. Nono assoluto Giovanni Altoè, primo per il Trofeo Nazionale DSG sulla Audi di Pit Lane. L'appuntamento in pista è alle 15.10 anche in diretta streaming e differita TV su Sportitalia (17.40).


Competition la pole position per il sesto e penultimo round stagionale di TCR Italy in corso a Vallelunga. Con il tempo di 1’40.070, a 146,957 km/h di media, il pilota portoghese, nelle ultime due stagioni al terzo e sesto posto finale del TCR Portugal, è riuscito a svettare al suo penultimo giro cronometrato con il quale è riuscito a sopravanzare Kevin Ceccon (Alfa Romeo Giulietta by Romeo Ferraris Team Mulsanne) ed Eric Scalvini (Hyundai i30N BRC Racing Team) rispettivamente in 27 e 56 millesimi. I minimi distacchi cronometrici definiscono anche la bagarre per le posizioni che seguono con Luigi Ferrara, sulla Giulietta di V-Action, quarto a poco più di un decimo e con due di vantaggio sul capoclassifica Salvatore Tavano (Cupra Seat Motorsport Italia). A soli cinque decimi dal primato Enrico Bettera (Audi RS3 Lms Pit Lane) firma il quinto tempo con un decimo di vantaggio su Nicola Baldan (Hyundai i30 N M1RA) e due su Giovanni Altoè che con la Audi RS3 Lms di Pit Lane in versione DSG si impone nel Trofeo Nazionale di categoria dove è capoclassifica.


2018-09-15 - 4125