Ulysse Delsaux è il campione ELITE 2 2018

Ulysse Delsaux è il campione ELITE 2 2018


La stagione 2018 della Divisione ELITE 2 ha gioito del primo titolo NASCAR Whelen Euro Series per Ulysse Delsaux (#3 Tepac RDV Competition Toyota Camry). Il francese ha chiuso al terzo posto la seconda Finale sul circuito di Zolder, subito dietro al diretto rivale Florian Venturi (#32 Go Fas Racing Ford Mustang). Il pilota della formazione americana si è accontentato della piazza d’onore in campionato, ma ha portato a casa la vittoria nella Rookie Cup. Guillaume Dumarey (#24 PK Carsport Chevrolet Camaro) ha dominato la gara davanti al pubblico di casa. ELITE 2: FIRST PRACTICE | FINAL PRACTICE | QUALIFYING | FINAL 1 RESULTS | FINAL 2 RESULTS | POINTS STANDINGS Prima del via, Delsaux doveva gestire un risicato margine su Venturi, distante appena 8 punti. Venturi ha sorpassato l’avversario nelle prima fasi della gara ma è riuscito solo ad arrivare secondo e in questo modo il pilota dell’RDV Competition ha potuto controllare la gara e portare a casa il primo titolo della sua carriera. La vittoria del campionato ELITE 2 rappresenta un risultato unico per Delsaux, a cui è stata diagnosticata la sindrome di Asperger quando era ancora un bambino e ha trovato nelle corse un modo per esprimere il meglio di se stesso. Il 21enne pilota francese è cresciuto tantissimo sia come uomo che come pilota in questi cinque anni in EuroNASCAR e ha portato il primo titolo in assoluto al RDV Competition, aggiungendo la ciliegina su una torta davvero molto speciale. “E’ incredibile”, ha detto Delsaux dopo la vittoria del titolo ELITE 2 2018. “Prima della gara ero davvero in tensione. Ho provato a controllare le mie emozioni e rimanere concentrato sulla gara come ho sempre fatto in questa fantastica stagione. Voglio dire davvero grazie al mio team: sono stati incredibili, hanno fatto un gran lavoro. Voglio ringraziare anche la mia famiglia e i miei fans che mi hanno sempre supportato. Davvero non trovo le parole giuste ora!” Dumarey, che ha dominato la gara di casa, ha tenuto

il comando delle operazioni dal primo all’ultimo giro, andando a vincere la seconda corsa della stagione. Il belga ha sofferto un problema tecnico nella prima delle due Finali, ma è riuscito a tornare in pista dopo una lunga sosta e a far segnare il miglior giro che gli è valso la pole nella gara odierna. E’ stata la chiave della vittoria nella Finale 2. “Ieri ero davvero dispiaciuto per il problema che abbiamo avuto.” ha detto il belga, che ha compiuto 32 anni due giorni fa. “Ma ci abbiamo riprovato e oggi abbiamo vinto. Sono davvero felice. Eravamo i più veloci questo weekend e volevamo vincere come riscatto per tutta la sfortuna sofferta questa stagione. Mia moglie e il mio piccolo bambino mi hanno guardato da casa e so che erano felici. Il team ha fatto un lavoro fantastico e sono davvero felice di aver vinto qui davanti al mio pubblico.” Venturi, secondo al traguardo, ha chiuso in posizione d’onore anche in classifica generale, staccato di appena 6 punti. Ma il 17enne francese si è consolato con la vittoria nella Rookie Cup, che lo porterà negli USA a competere in una gara NASCAR. Il pilota del Go Fas Racing ha avuto la meglio su Nicholas Risitano (#8 Racers Motorsport Ford Mustang) e Kenko Miura (#2 Alex Caffi Motorsport Toyota Camry), che hanno completato il podio della Rookie Cup 2018. 17esimo sotto la bandiera a scacchi, Jerry De Weerdt (#78 Braxx Racing Ford Mustang) ha conquistato la vittoria nel Legend Trophy per la terza volta volta consecutiva, firmando così anche un nuovo record. E’ la prima volta che un pilota della NASCAR Whelen Euro Series vince un titolo o un trofeo per tre volte consecutive. Il belga ha avuto la meglio su Francesco Parli (#31 Race Art Technology / Blu Motorsport Chevrolet Camaro) e Arianna Casoli (#54 CAAL Racing Toyota Camry), che hanno chiuso la Top3 del Legend Trophy. Carmen Boix Gil (#1 Alex Caffi Motorsport Ford Mustang) ha avuto la meglio nell’infuocata battaglia per Lady Cup 2018, precedendo Arianna

Casoli al termine di un lungo e intenso duello durato tutta la stagione di appena tre punti. Dopo una bella rimonta dal fondo della griglia, il pilota canadese Jean-François Dumoulin (#04 Spectra Premium - RDV Competition Toyota Camry) è risalito fino al 15esimo posto in griglia nella sua seconda corsa in Euro NASCAR, opportunità arrivata dallo scambio tra le due serie NASCAR internazionali. La Divisione ELITE 2 della NASCAR Whelen Euro Series tornerà nel 2019, il prossimo calendario sarà svelato nelle prossime settimane. Delsaux sarà premiato a Charlotte nella tradizionale cerimonia alla NASCAR Hall Of Fame.


2018-10-22 - 10001