Campionato Italiano Gran Turismo 2019

Campionato Italiano Gran Turismo 2019

Dopo le anticipazioni in occasione dell'ultimo round di Monza, al Mugello sono state presentate le linee guida della 17^ stagione della serie tricolore


Sarà ricca di novità la prossima edizione del Campionato Italiano Gran Turismo, la 17^ della serie tricolore, le cui linee guida sono state presentate all’autodromo del Mugello in occasione dell’ultimo week end agonistico della stagione 2018. Aggiornamenti importanti rispetto alle precedenti edizioni riguardano, tra l’altro, la struttura del campionato, la categorizzazione dei piloti, la durata delle gare e la composizione degli equipaggi. Quanto presentato al Mugello sarà oggetto della stesura del regolamento e successivamente portato all’approvazione dei competenti Organi Federali. STRUTTURA DEI CAMPIONATI Saranno due i campionati, entrambi con la titolarità tricolore: - CAMPIONATO ITALIANO GT SPRINT - CAMPIONATO ITALIANO GT ENDURANCE. GARE E DURATA Entrambi i campionati si correranno su quattro week end separati, con otto gare da 50 minuti + 1 giro per lo SPRINT e 4 quattro gare di 3 ore per l’ENDURANCE. I risultati da scartare saranno due per lo SPRINT e uno per l’ENDURANCE, mentre gli handicap tempo saranno identici a quelli attuali per lo SPRINT (15,10,5 secondi), mentre raddoppieranno per l’ENDURANCE, da scontare nei due pit stop. Il cambio pilota avverrà nella finestra 23’-33’ per lo SPRINT, mentre nell’Endurance saranno 65 i minuti massimi di guida per ogni pilota. Al fine di garantire la massima sicurezza, si sta valutando un tempo imposto per il pist stop dell’ENDURANCE tenuto conto che in questa occasione si dovrà effettuare il rifornimento di carburante. Per quanto riguarda il Balance Of Performance, per la prima gara di Monza si utilizzerà il BOP “Blancpain” con eventualità da parte della Federazione di adeguamento nel corso della stagione.

CLASSI
Per entrambi i campionati verranno istituite le seguenti classi: GT3 (vetture dell’ultima generazione) GT3 LIGHT (GT3 della penultima generazione bilanciate con Super GT Cup ed eventuali vetture dei Trofei Monomarca) GT CUP (verrà istituita solo in presenza di almeno tre

vetture presenti per tutto il campionato)
FORMAZIONE EQUIPAGGI E CATEGORIZZAZIO
GT ENDURANCE: 2 o 3 piloti (nel caso di equipaggio PRO-AM è ammesso un solo PRO) Per la formazione degli equipaggi si terrà conto della seguente categorizzazione, con riserva di intervento da parte della Federazione in caso di evidenti incongruenze: Piloti PRO: Silver – Gold – Platinum Piloti AM: Bronze
CALENDARIO


Il calendario prevede quattro week end per lo SPRINT e altrettanti per l’ENDURANCE. Il debutto stagionale avverrà a Monza il prossimo 7 aprile con la gara ENDURANCE a cui seguirà il 5 maggio la tappa di Vallelunga che ospiterà le due gare SPRINT. A Misano si correrà il 19 maggio, seguita dalla trasferta di Imola del 9 giugno e quella del Mugello il 21 luglio. Questi week end non sono stati ancora abbinati ai due campionati, mentre sono già stati definiti gli appuntamenti di Vallelunga del 15 settembre (ENDURANCE) e di Monza del 6 ottobre (SPRINT). La stagione 2019 si chiuderà al Mugello il 20 ottobre, ma anche in questo caso non è ancora stato definito il campionato.


2018-10-31 - 13384