Nido dell'Aquila: Terzo posto assoluto per Ceccoli

Nido dell'Aquila: Terzo posto assoluto per Ceccoli

Nel quinto round del tricolore Terra, grande risultato per gli equipaggi del team PA Racing con Ceccoli a podio e e una bella gara anche per Manfrinato che ha chiuso sesto


Ancora un importante podio assoluto per la PA Racing. Il team bergamasco, lo scorso fine settimana era impegnato sulle strade sterrate del Rally Nido dell’Aquila, quinta tappa del Campionato Italiano Rally Terra. Erano due le vetture curate dal team capitanato da Alessandro Perico, schierate al via: una Skoda Fabia R5 gommata Pirelli era affidata al sammarinese Daniele Ceccoli, che con Piercarlo Capolongo è in piena lotta per la conquista dello scudetto tricolore. La seconda vettura della casa ceca era invece portata in gara dal veneto Giovanni Manfrinato, che per l’occasione ha diviso l’abitacolo con il figlio Michele. Ceccoli, nelle battute iniziali di gara, è autore di un dritto che gli costa subito oltre sette secondi, mentre sul settimo tratto cronometrato è vittima di una foratura che gli costa circa sedici secondi. Nonostante queste disavventure, il sammarinese coglie un buon terzo posto assoluto, e si toglie anche la soddisfazione di firmare il miglior tempo in ben due tratti cronometrati. Bella gara anche per i Manfrinato, che centrano un’ottima sesta piazza assoluta, nonostante quasi tre mesi di assenza dai campi di gara. “Ad una gara dal termine del campionato – commenta Alessandro Perico, Team Principal di PA Racing – Ceccoli occupa la terza posizione, a soli tre punti dalla vetta. Ora bisognerà prepararsi al meglio per l’ultima gara, perchè sono certo che lo scudetto tricolore è assolutamente alla sua portata. Bella gara anche per Manfrinato, che rientrava in gara dopo qualche mese di pausa. Tutto sommato è stato ancora una volta un fine settimana positivo!”.


2018-10-31 - 6560