Primi test per Villorba Corse con Mercedes-AMG ed ACE1 a Barcellona

Primi test per Villorba Corse con Mercedes-AMG ed ACE1 a Barcellona

La scuderia veneta ha provato in Spagna la Gran Turismo tedesca con Calamia-Pampanini (GT3) e Monaco-Pampanini Jr. (GT4). Tanti chilometri anche per Harata-Bressan sulla Ligier LMP3 del nuovo progetto endurance. Giovedì e venerdì ancora in pista con la Dallara LMP2 nei colori Cetilar Racing


La Scuderia Villorba Corse sta vivendo una lunga settimana di test a Barcellona con numerosi protagonisti della stagione 2019. Da lunedì a mercoledì il team veneto diretto da Raimondo Amadio ha a lungo girato sul circuito di F1 del Montmelò con le Mercedes-AMG GT3 e GT4 e con il prototipo Ligier di classe LMP3 del nuovo progetto endurance ACE1. Sulla GT3 tedesca della Stella a tre punte si sono alternati al volante Roberto Pampanini e Mauro Calamia, l'equipaggio italo-svizzero che sta preparando il 2019 nella Le Mans Cup. Sulla versione GT4 esordio stagionale per una coppia giovanissima formata da Stefano Monaco e da Amedeo Pampanini, figlio di Roberto. Si sono invece divisi il volante della Ligier JS P3 Nissan il giapponese Yuki Harata e il trevigiano Alessandro Bressan, due new-entry nel team e protagonisti con ACE1 Villorba Corse nel mondo endurance a partire da questa stagione, dove hanno in programma di esordire nella European Le Mans Series. Nella tre-giorni di test, in generale, le vetture del team diretto da Raimondo Amadio hanno percorso molti chilometri e tante sono state le prove di setup e gli aggiustamenti vettura che la squadra ha gestito senza incorrere in particolari problemi. Per la Mercedes-AMG GT4, nello specifico, si è trattato dei primi chilometri in assoluto, uno shakedown che ha subito soddisfatto grazie a rilievi cronometrici risultati già molto competitivi. Ora Villorba Corse cambia il programma di test, ma resta sempre a Barcellona, dove giovedì e venerdì concluderanno la settimana di prove gli impegni della Dallara P217 LMP2 con i protagonisti del progetto Cetilar Racing al volante.


2019-03-13 - 10441